Jon Ryan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jon Ryan
Jon Ryan 2014.jpg
Jon Ryan nel 2014
Nome Jonathan Robert Ryan
Nazionalità Canada Canada
Altezza 183 cm
Peso 98 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Punter
Squadra Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
2000-2003 600px Giallo e Verde.png Regina Rams
Squadre di club
2004-2005 Winnipeg Blue Bombers (CFL)
2006-2007 Green Bay Packers
2008- Seattle Seahawks
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 6 gennaio 2016

Jonathan Robert Ryan (Regina, 26 novembre 1981) è un giocatore di football americano canadese che gioca nel ruolo di punter per i Seattle Seahawks della National Football League (NFL).

Ha aiutato i Seahawks a vincere il trofeo Vince Lombardi nel Super Bowl XLVIII contro i Denver Broncos. Al college giocò a football per gli University of Regina Rams ed iniziò la sua carriera professionistica con i Winnipeg Blue Bombers della Canadian Football League (CFL) dopo essere stato scelto nel draft dei college canadesi. In seguito firmò coi Green Bay Packers della NFL nel 2006 e si unì ai Seahawks nel 2008.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High school e college[modifica | modifica wikitesto]

Ryan è nato e cresciuto a Regina (Saskatchewan). Ha frequentato la high school alla Sheldon Williams Collegiate, dove faceva parte della squadra di football americano nel ruolo di running back, placekicker e punter. Ha poi frequentato l'università di Regina, dove giocava sia come punter che come wide receiver per i Rams dal 2000 al 2003. Durante la sua stagione da sophomore coi Rams, intercettò un passaggio di touchdown da 109 yard, e guidò la sua squadra come miglior ricevitore, in aggiunta ai calci. Dopo il suo quarto anno con i Rams, Ryan raccolse diversi premi di squadra, tra cui miglior giocatore degli special team, miglior marcatore e Most Valuable Player. Fu anche inserito nella prima squadra Canada West All-Star, e nominato CIS All-Star.

Winnipeg Blue Bombers[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004, i Winnipeg Blue Bombers della Canadian Football League (CFL) selezionarono Ryan nel terzo turno del Canadian College Draft, con la scelta numero 24[1]. Durante la sua stagione da rookie, Ryan risultò avere la seconda migliore media al punt, dietro solo a Noel Prefontaine dei Toronto Argonauts. Durante la stagione 2005, Ryan fu selezionato per giocare nel CFL All-Star Game e guidò la lega con una media di 50,6 yard a calcio, e fu il miglior punter del campionato con 118 punt. Nonostante il suo contributo, Winnipeg non si qualificò mai per i playoff, concludendo entrambe le stagioni all'ultimo posto nella West Division.

Green Bay Packers[modifica | modifica wikitesto]

Mason Crosby e Jon Ryan nel 2007.

Nel gennaio 2006 firmò un contratto con Green Bay Packers della National Football League. Ryan fu solo il terzo nativo di Saskatchewan a debuttare nella NFL, dopo di Arnie Weinmeister e Rueben Mayes. La sua prima stagione ai Packers fu segnata dalla morte del padre Bob. Nella settimana 17 della stagione 2007, Ryan calciò un punt di 72 yard nell'ultimo quarto contro i Detroit Lions. Durante la stagione, Ryan registrò una media di 37,6 yard, 12° nella NFL e la migliore dei Packers in quasi quarant'anni. I Packers vinsero la NFC North con un record di 13-3, qualificandosi per i playoff dove furono eliminati in finale di conference dai New York Giants. Ryan fu svincolato dai Packers il 1º settembre 2008.

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la settimana 1 della stagione regolare 2008, Ryan firmò con i Seattle Seahawks, il 9 settembre. Nella settimana 8, contro i San Francisco 49ers, calciò un punt da 63 yard, uno da 60 yard ed un altro da 55. Nel 2008 disputò una stagione notevole che terminò con 78 punt con una media di 45,6 yard a calcio. Nella settimana 6 della stagione 2009, Ryan lanciò un passaggio da 42 yard contro gli Arizona Cardinals che gli fece guadagnare un passer rating di 119 per la stagione. A fine anno firmò un'estensione contrattuale di 6 anni del valore di 9,1 milioni di dollari, di cui 1,9 milioni garantiti e 1,6 milioni di bonus alla firma. Fu anche nominato giocatore di riserva del Pro Bowl a fine stagione. Nel corso della stagione 2010, il 17 ottobre, in una gara contro i Chicago Bears, Jon fu colpito da Earl Bennett mentre stava cercando di mettere a segno un placcaggio su Devin Hester, durante un punt ritornato con un touchdown da 89 yard. Le costole di Jon rimasero infortunate ma non fratturate. Nella gara finale della stagione contro i St. Louis Rams giocò un ruolo importante nella vittoria che consentì ai Seahawks di vincere la NFC West e qualificarsi per l'ultimo posto nei playoff dove furono eliminati dai Chicago Bears.

Jon Ryan nel 2013.

Nella stagione 2011, Ryan ebbe la più alta media di yard per punt in carriera (46,6 yard), il più alto numero di punt nel territorio delle 20 yard avversarie (34) e di punt ritornati in touchdown (2). Nella stagione 2013, Ryan vinse il Super Bowl XLVIII coi Seahawks che batterono i Denver Broncos per 43-8[2][3]. Ryan divenne il primo giocatore da Saskatchewan a vincere il Super Bowl. Dopo le gare del settembre 2014, Ryan fu premiato come miglior giocatore degli special team della NFC del mese in cui calciò 4 punt da oltre 60 yard e dopo uno solo dei suoi 13 calci gli avversari segnarono un touchdown. Divenne solamente il secondo punter della storia della franchigia ad ottenere tale riconoscimento[4]. La sua stagione regolare si chiuse calciando 61 punt alla media di 44,1 yard l'uno. L'8 gennaio 2015, nella finale della NFC contro i Packers, Ryan, schierato come holder su un finto tentativo di field goal, passò un touchdown da 19 yard all'offensive lineman Garry Gilliam, coi Seahawks che rimontarono uno svantaggio di 16-0 alla fine del primo tempo, andando a vincere ai supplementari e qualificandosi per il secondo Super Bowl consecutivo[5]. Fu il primo punter a lanciare un touchdown nella storia dei playoff e il primo giocatore canadese dai tempi di Mark Rypien all'inizio degli anni novanta[6]. I Seahawks giocarono il Super Bowl XLIX ma persero contro i New England Patriots per 28-24. L'11 marzo 2016, Ryan firmò un rinnovo quadriennale con i Seahawks del valore di 10 milioni di dollari.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks: Super Bowl XLVIII
Seattle Seahawks: 2013, 2014

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • CFL All-Star: 1
2005
  • Giocatore degli special team della NFC del mese: 1
settembre 2014
  • Giocatore degli special team della NFC della settimana: 2
17ª del 2010, 4ª del 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Partite Punt Media Yard Tackle Fumble
2004 Winnipeg Blue Bombers 18 118 43,2 5.095 0 2
2005 17 118 50,6 5.967 4 5
TOTALE 35 236 46,8 11.062 4 7
2006 Green Bay Packers 16 84 44,5 3.739 1 0
2007 16 60 44,4 2.664 0 1
2008 Seattle Seahawks 15 78 45,6 3.557 0 0
2009 16 88 46,2 4.068 3 0
2010 16 78 41,7 3.254 0 0
2011 16 95 46,6 4.431 3 0
2012 16 65 45,6 2.963 0 1
2013 16 74 42,7 3.159 0 0
2014 16 61 44,1 2.688 0 1
2015 16 68 45,7 3.105 2 0
TOTALE 159 751 44,8 33.628 9 3

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Partite Punt Media Yard Tackle Fumble
2007 Green Bay Packers 2 9 33,1 298 0 0
2010 Seattle Seahawks 2 13 36,2 470 1 0
2012 2 6 35,7 214 0 0
2013 3 9 39,6 356 0 0
2014 3 0 0 0 0 0
2015 2 8 35,8 286 0 1
TOTALE 14 45 34,3 1.624 1 1

Statistiche aggiornate alla stagione 2015

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ryan è sposato con la presentatrice Sarah Colonna ed è apparso sul suo podcast di Fuori dai binari con Josh Wolf numerose volte. Nel 2015 ha partecipato al programma televisivo American Ninja Warrior. Sua sorella maggiore Jill è la moglie del politico canadese Andrew Scheer. Ryan e Colonna sono apparsi anche su Bar da incubo come delle spie di ricognizione per Black Light District Rock & Roll Lounge.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) University of Regina Rams lead CIS with five selected in CFL draft, ReginaRams.com, 5 luglio 2010. URL consultato il 19 gennaio 2015.
  2. ^ (EN) Seahawks crush Broncos for first Super Bowl win, NFL.com, 2 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Super Bowl, la difesa annienta Manning, Seattle stravince: campione per la prima volta, La Repubblica, 3 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  4. ^ (EN) Cowboys RB DeMarco Murray, Lions LB DeAndre Levy & Seahawks P Jon Ryan Named NFC Players of Month for September (PDF), NFL.com, 2 ottobre 2014. URL consultato il 2 ottobre 2014.
  5. ^ (EN) Russell Wilson leads Seahawks to Super Bowl, NFL.com, 18 gennaio 2015. URL consultato il 19 gennaio 2015.
  6. ^ (EN) Seahwks punter Jon Ryan is likely the first CSI player to throw an NFL playoff touchdown, Sports.Yahoo.com, 18 gennaio 2015. URL consultato il 19 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]