Jon Olav Hjelde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jon Olav Hjelde
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 185 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 2010
Carriera
Squadre di club1
19??-1993Vuku? (?)
1994-1997Rosenborg27 (1)
1997-2003Nottingham Forest157 (4)
2003Busan I'Cons16 (0)
2004-2005Nottingham Forest14 (0)
2005-2007Mansfield Town59 (2)
2008-2010Vuku? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2013

Jon Olav Hjelde (Verdal, 30 aprile 1972) è un ex calciatore norvegese, di ruolo difensore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo figlio Leo Hjelde, nato a Nottingham durante la sua militanza nel Nottingham Forest, è anch'egli un calciatore.[1][2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hjelde cominciò la carriera con la maglia del Vuku, per poi essere ingaggiato dal Rosenborg. Diventò la riserva dei titolari Erik Hoftun e Bjørn Otto Bragstad, ma riuscì comunque a farsi notare dagli inglesi del Nottingham Forest, che ne acquistarono il cartellino.

Dopo sette stagioni in squadra, firmò per i sudcoreani del Busan I'Park.[3] Dopo una sola stagione, però, tornò al Nottingham Forest.[4] Una volta rientrato, però, giocò soltanto sporadicamente e fu congedato al termine di una sola stagione.

Hjelde si accordò allora con il Mansfield Town.[5] Giocò al centro della difesa, assieme ad Alex Baptiste. Rimase in squadra per due anni, per tornare poi al Vuku nel 2008.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Norsk 15-åring klar for Celtic, su tv2.no, 29 luglio 2019. URL consultato il 13 aprile 2022.
  2. ^ (EN) Steven Mair, Leo Hjelde's father Jon Olav opens up on why Celtic spell didn't work out, su dailyrecord.co.uk, 20 marzo 2022. URL consultato il 13 aprile 2022.
  3. ^ (NO) Hjelde til Sør-Korea, su vg.no, 27 settembre 2011.
  4. ^ (NO) Sturla Johannessen, Hjelde tilbake til Forest, su nettavisen.no, 27 settembre 2011. URL consultato il 1º ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2012).
  5. ^ (NO) Stian Haraldsen, Hjelde klar for Mansfield, su dagbladet.no, 27 settembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]