Vini Caldirola-Sidermec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Jolly Componibili-Club 88)
Jump to navigation Jump to search
Vini Caldirola-Nobili Rubinetterie
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Informazioni
NazioneItalia Italia
Debutto1989
Scioglimento2000
SpecialitàStrada

La Vini Caldirola-Sidermec (codice UCI: VIN) era una squadra ciclistica maschile di ciclismo su strada italiana, attiva tra i professionisti fra il 1989 ed il 2000 attraverso alcuni cambi di denominazione.

Tra i successi, il campionato del mondo su strada vinto da Romāns Vainšteins nel 1999 e tredici tappe al Giro d'Italia.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1989 JOL Italia Jolly Componibili-Club 88 - Gios Manager: Palmiro Masciarelli
Dir. sportivi: Enrico Paolini
1990 JOL Italia Jolly Componibili-Club 88 - Basso Manager: Waldemaro Bartolozzi
Dir. sportivi: Marino Basso, Giuliano Biatta
1991 JOL Italia Jolly Componibili-Club 88 - Basso Manager: Waldemaro Bartolozzi
Dir. sportivi: Marino Basso, Paolo Santello, Vittorio Savini
1992 JOL Italia Jolly Componibili-Club 88 - Basso Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Waldemaro Bartolozzi, Marino Basso, Paolo Santello
1993 JOL Italia Jolly Componibili-Club 88 - Basso Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Waldemaro Bartolozzi, Marino Basso
1994 JOL Italia Jolly Componibili-Cage 1994 - Moser Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Marino Basso, Dario Mariuzzo, Giorgio Vannucci
1995 AKI Monaco/Italia Aki-Gipiemme - Moser Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Marino Basso, Mario Beccia, Dario Mariuzzo
1996 AKI Monaco/Italia Aki-Gipiemme GSI Basso Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Mario Beccia, Dario Mariuzzo
1997 AKI Italia Aki-Safi GSII Basso Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Stefano Zanatta, Mario Beccia
1998 VIN Italia Vini Caldirola-Longoni Sport GSII Basso Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Stefano Zanatta, Mario Beccia
1999 VIN Italia Vini Caldirola-Sidermec GSI De Rosa Manager: Roberto Amadio
Dir. sportivi: Mario Beccia, Alberto Volpi, Sandro Lerici
2000 VIN Italia Vini Caldirola-Sidermec GSI De Rosa Manager: Renzo Bordogna, Giosuè Zenoni
Dir. sportivi: Mario Beccia, Fabrizio Bontempi

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1998, le squadre ciclistiche erano classificate dall'UCI in un'unica divisione. Nel 1999 la classifica a squadre venne divisa in prima, seconda e terza categoria (GSI, GSII e GSIII), mentre i corridori rimasero in classifica unica.[1]

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
1995 21º Russia Dmitrij Konyšev (52º)
1996 21º Italia Stefano Faustini (55º)
1997 25º Ucraina Serhij Hončar (35º)
1998 36º Italia Stefano Faustini (179º)
1999 GSI 11º Italia Francesco Casagrande (8º)
2000 GSI Italia Francesco Casagrande (1º)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 16 settembre 2009

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni: 2 (1995, 1995)
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0
Partecipazioni: 4 (1990, 1994, 1996, 1997)
Vittorie di tappa: 2
1994: 1 (Endrio Leoni)
1996: 1 (Dmitrij Konyšev)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In linea: 1999 (Romāns Vainšteins)
In linea: 1993 (Dmitrij Konyšev)
In linea: 2000 (Andrej Hauptman)
Cronometro: 2000 (Patrick Calcagni)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

In linea: 2000 (Romāns Vainšteins)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archivio delle classifiche UCI, su 62.50.72.82. URL consultato il 3 dicembre 2009.
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo