John Utaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Utaka
John UTAKA.JPG
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 179 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Ismaily
Carriera
Squadre di club1
1997-2000 Enugu Rangers 45 (11)
2000-2001 Ismaily 21 (17)
2001-2002 Al-Sadd 27 (14)
2002-2005 Lens 102 (24)
2005-2007 Rennes 63 (22)
2007-2011 Portsmouth 90 (10)
2011-2013 Montpellier 74 (13)
2013-2016 Sivasspor 49 (12)
2016- Ismaily 0 (0)
Nazionale
2002- Nigeria Nigeria 47 (6)[1]
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Bronzo Tunisia 2004
Bronzo Egitto 2006
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 luglio 2016

John Chukwudi Utaka (Legugnu, 8 gennaio 1982) è un calciatore nigeriano, attaccante dell'Ismaily.

Anche suo fratello Peter è un calciatore.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Può essere impiegato sia come centravanti che come seconda punta o all'occorrenza come ala offensiva o attaccante esterno. Dal CT Ardu viene usato essenzialmente come centrocampista centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Incomincia a giocare per i nigeriani dell'Enugu Rangers per poi passare agli egiziani dell'Ismaily Sporting Club. In Africa segna 28 reti in 66 presenze. Nel 2001 è ai qatarioti dell'Al-Sadd Sports Club dove trova 14 segnature in 27 incontri con una buona media di 0,5 gol/partita. Nel 2002 viene acquistato dai francesi del Racing Club de Lens ed incomincia la sua avventura in Europa: qui Utaka vive in zone di media-alta classifica dove segna ben 24 reti in 102 incontri. Nel 2005 con l'arrivo del Lens al 7º posto raggiunge l'Europa ma passa al Rennes FC. Qui Utaka trova un settimo ed un quarto posto che significa Coppa UEFA che purtroppo non può disputare perché passa l'anno successivo Portsmouth FC concludendo ai bretoni con 22 realizzazioni in 2 stagioni giocate da titolare. Va a giocare in Premier League ma conquista poche presenze (53) in 3 stagioni giocando spesso come centravanti ma impiegato a volte come ala offensiva. Vince la FA Cup nel 2008 con un gol di Nwankwo Kanu: Utaka tira il portiere del Cardiff City respinge corto su Kanu che deve solo appoggiare. Nel 2011 passa al Montpellier. Con il Montpellier è riuscito a vincere la ligue 1 e si tratta della prima volta in assoluto per il club del sud di Francia. L'apporto di Utaka risulta decisivo ai fini della conquista del titolo, infatti l'attaccante nigeriano realizza una doppietta all'ultima decisiva giornata, nella partita vinta 2-1 contro l'AJ Auxerre.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

La Nigeria si è avvicinata molto alla Coppa d'Africa ma finora in 5 anni ha collezionato ben 4 terzi posti a Mali 2002, Tunisia 2004, Egitto 2006 e Angola 2010. Ha collezionato 35 incontri e 5 reti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Portsmouth: 2007-2008
Montpellier: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]