John Tunstall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Foto di John Tunstall nel 1870

John Tunstall (Londra, 6 marzo 1853Carrizozo, 18 febbraio 1878) è stato un allevatore inglese coinvolto in quella che venne definita la guerra del bestiame della contea di Lincoln. Venne ucciso a tradimento e la sua morte provocò la reazione di alcuni dei suoi lavoranti, tra cui si trovava anche Henry McCarty, divenuto famoso in seguito come Billy the Kid.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Hackney, quartiere di Londra, emigrò in Canada, a Victoria nella Columbia Britannica. Suo padre era socio in una ditta per cui lavorò anche lui. Nel 1876, lasciò il Canada per gli Stati Uniti dove, dopo qualche esitazione, alla fine decise di comperare un ranch nel Nuovo Messico. Subito dopo il suo arrivo a Santa Fe conobbe un avvocato, Alexander McSween, che lo persuase a investire nella contea di Lincoln.

Tunstall comperò un ranch sul Rio Feliz a circa una cinquantina di chilometri a sud della città di Lincoln, cominciando così la sua attività di allevatore. McSween e Tunstall vennero finanziati da John Chisum, proprietario di una vasta tenuta e di un allevamento di oltre centomila capi di bestiame.

Aprì anche un emporio in città, dove si trovò a competere con James Dolan e Lawrence Murphy. I due avevano avuto fino a quel momento in mano tutto il commercio locale e avevano controllato ogni transazione commerciale. Gli abitanti, davanti ai prezzi più ragionevoli di Tunstall, cominciarono a fare affari con lui. L'attività commerciale di Tunstall lo portò a scontrarsi con il "Santa Fe Ring", un gruppo di uomini potenti che annovera tra le sue fila giudici, politici, latifondisti oltre a Samuel Beach Axtell, capo della suprema corte.

Murphy&Dolan, in seguito alla perdita dei loro clienti, rischiavano la bancarotta. Di conseguenza, cercarono di sbarazzarsi di Tunstall. Dapprima ricorrendo alla legge, quindi assoldando dei pistoleri, molti dei quali erano membri della banda chiamata "The Boys". Tunstall fece ricorso a piccoli allevatori e cowboy che avevano avuto a che fare con Murphy&Dolan. Li assunse al ranch dove lavoravano e lo proteggevano. Tra questi, anche un ragazzo di 18 anni, William Bonney, che in seguito sarebbe stato soprannominato Billy the Kid.

Il 18 febbraio 1878, Tunstall insieme ad alcuni suoi lavoranti, incluso William Bonney, stavano portando nove cavalli dal ranch in città quando al ranch si presentò un gruppo con a capo lo sceriffo William Brady che portava una notifica per McSween. Il mandato non concerneva i cavalli, ma Brady lanciò dietro a Tunstall alcuni dei suoi.


Cinema[modifica | modifica sorgente]

La figura di Tunstall appare in alcuni film:

Sebbene avesse 24 anni al momento della sua morte,è stato interpretato nel film da attori che avevano rispettivamente 50 anni (Terence Stamp), 58 (Knowles) e 62 (Keith-Johnston).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 100682009