John Philip Du Cane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Philip Du Cane
5 maggio 1865 – 5 aprile 1947
Nato aSouth Kensington
Morto aWestminster
Dati militari
Paese servitoRegno Unito Regno Unito
Forza armataBritish Army
Anni di servizio1884 - 1931
GradoGenerale
GuerreSeconda guerra boera
Prima guerra mondiale
Fonti presenti nel testo
voci di militari presenti su Wikipedia

Sir John Philip Du Cane (South Kensington, 5 maggio 1861Westminster, 5 aprile 1947) è stato un generale britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Du Cane entrò nella Royal Artillery nel 1884.[1]

Egli prestò servizio nella Seconda guerra boera e divenne comandante dell'artiglieria della 3rd Division nel 1911.[1]

Nella Prima guerra mondiale egli prestò servizio inizialmente come Brigadiere Generale dello Staff Generale del 3rd Corps e poi come Maggiore Generale della Royal Artillery al Quartier Generale nel 1915.[1] Egli venne quindi posto in servizio al Ministry of Munitions nel 1916 e divenne poi comandante del XV Corps nel 1916.[1] Con questo incarico, egli venne coinvolto nell'Operazione Hush, un'invasione pianificata della costa belga.[2]

Egli venne nominato Master-General of the Ordnance nel 1920 e quindi General Officer Commanding-in-Chief per il Western Command nel 1923.[1] Egli fu General Officer Commanding-in-Chief per l'Armata inglese del Reno dal 1924 al 1927 quando assunse poi la carica di Governatore e Comandante in Capo per Malta; si ritirò dal servizio attivo nel 1931.[1]

Egli fu anche Aiutante di Campo Generale di Giorgio V del Regno Unito dal 1926 al 1930.[1]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
1914-15 Star - nastrino per uniforme ordinaria 1914-15 Star
British War Medal - nastrino per uniforme ordinaria British War Medal
Medaglia interalleata della vittoria (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia interalleata della vittoria (Regno Unito)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN250692677 · LCCN (ENn2012036790