John Neal (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Neal
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1965 - giocatore
1985 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1949-1955Hull City60 (1)
1955-1958Swindon Town91 (2)
1959-1962Aston Villa96 (0)
1962-1965Southend Utd100 (1)
Carriera da allenatore
1965-1968WrexhamVice
1968-1977Wrexham
1977-1981Middlesbrough
1981-1985Chelsea
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

John Neal (County Durham, 3 aprile 193224 novembre 2014) è stato un allenatore di calcio e calciatore inglese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Difensore, dal 1949 al 1955 militò nelle file dell'Hull City e dal 1957 al 1958 nello Swindon Town. Nei tre anni seguenti giocò nell'Aston Villa, con la cui maglia visse l'apice della carriera. Con i Villans vinse la Second Division nel 1960 e, un anno più tardi, la prima edizione della League Cup. Chiuse la carriera nel Southend United, dove militò dal 1962 al 1965.

Nel 1968 fu nominato allenatore del Wrexham, che condusse sino ai quarti di finale della Coppa delle Coppe 1971-1972 dopo il trionfo in Coppa del Galles. Due anni dopo raggiunse i quarti di finale di FA Cup. Successe quindi a Jack Charlton al Middlesbrough, ma lasciò l'incarico per divergenze sulla politica di calciomercato del club.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nominato manager del Chelsea nel maggio 1981, con Ian McNeill come assistente, prese le redini di un club in una situazione movimentata. I primi anni videro la squadra lottare per evitare la retrocessione in Third Division, sventata nel 1982-1983 con una sofferta vittoria contro il Bolton Wanderers. Neal dimostrò anche grande talento da dirigente, mettendo sotto contratto giocatori come David Speedie, Kerry Dixon, Pat Nevin, Nigel Spackman e Eddie Niedzwiecki per meno di 500.000 sterline.[senza fonte] Nel 1984, un solo anno dopo aver evitato la caduta in Third Division, il Chelsea fu promosso nella Second Division da primo classificato.

Tornato nella massima serie, grazie a Neal il club consolidò la propria posizione, fino a competere per la qualificazione nelle coppe europee, che comunque sarebbe stata resa vana dalla squalifica susseguente alla strage dell'Heysel. Neal guidò il Chelsea al sesto posto e si dimise per problemi di cuore. Si operò nel 1986.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Aston Villa: 1959-1960
Aston Villa: 1960-1961

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wrexham: 1971-1972, 1974-1975
Chelsea: 1983-1984

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Middlesbrough: 1980

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]