John Murtha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Murtha
John Murtha portrait 2008.jpg

Membro della Camera dei Rappresentanti - Pennsylvania, distretto n.12
Durata mandato 5 febbraio 1974 - 8 febbraio 2010
Predecessore John Saylor
Successore Mark Critz

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica centrista
Firma Firma di John Murtha

John Patrick Murtha (New Martinsville, 17 giugno 1932Contea di Arlington, 8 febbraio 2010) è stato un politico statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Pennsylvania dal 1974 al 2010.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella Virginia Occidentale in una famiglia di origini irlandesi, Murtha crebbe in Pennsylvania. All'inizio degli anni cinquanta lasciò il college per arruolarsi nei marines. Passato nelle riserve, si laureò in economia all'Università di Pittsburgh. Negli anni sessanta prese parte come volontario alla guerra del Vietnam, venendo insignito della Bronze Star Medal e di due Purple Heart. Fu congedato nel 1990 col grado di colonnello.

Poco dopo essere rientrato dal Vietnam, Murtha si impegnò in politica con il Partito Democratico e si candidò alla Camera dei Rappresentanti, venendo tuttavia sconfitto dal repubblicano in carica John Saylor.

Nel 1969 ottenne un seggio all'interno della legislatura statale della Pennsylvania, vincendo un'elezione speciale indetta a causa della morte del legislatore in carica. Fu rieletto per un mandato pieno nel 1970.

Nell'ottobre del 1973, quando Saylor morì improvvisamente, vennero indette delle elezioni speciali per riassegnare il seggio ad un nuovo deputato; Murtha si candidò e riuscì a farsi eleggere a febbraio del 1974, per poi essere riconfermato per un mandato pieno nel novembre dello stesso anno. Da allora, fu rieletto ogni due anni per altri diciassette mandati. Nel 2010 divenne il deputato più longevo nella storia della Pennsylvania[1].

Durante i suoi trentasei anni di permanenza al Congresso, Murtha era considerato un democratico moderato-centrista. Inizialmente sostenitore della guerra in Iraq, ne divenne in seguito un fervente oppositore[2].

Murtha morì mentre era ancora in carica, nel febbraio del 2010, a seguito di complicazioni cliniche dopo un intervento chirurgico laparoscopico alla cistifellea[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Murtha dead at 77: Longest-serving Pa. congressman (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2012).
  2. ^ John Murtha, il marine pluridecorato che si oppose alla guerra di Bush in Iraq, Il Sole 24 ORE. URL consultato il 15 giugno 2018.
  3. ^ (EN) Murtha's gallbladder procedure rarely deadly, CNN. URL consultato il 15 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64952464 · ISNI (EN0000 0000 1467 5659 · LCCN (ENn2002045449 · GND (DE124909361