John Müller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mathematical Treatise, 1760

John Müller (1699aprile 1784) è stato un matematico, ingegnere ed educatore tedesco.[1][2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Germania, il Müller nel 1736 si trasferì a Londra dove pubblicò la sua opera Traité analytique des sections coniques; nel 1741 venne nominato direttore (Chief Master) della Royal Military Academy di Woolwich[3] che, con il matematico Thomas Simpson, trasformò radicalmente in una accademia disciplinata di cadetti. Venne successivamente insignito con il titolo di professore di fortificazioni che mantenne fino al 1766, anno della messa a riposo, diventando il padre di una vasta generazione di ingegneri militari britannici. Il Müller morì nell'aprile del 1784. Moltissime furono le sue opere relative all'arte della fortificazione, la prima delle quali, il Treatise containing the Practical Part of Fortification, for the use of the Royal Military Academy, è del 1746.[4]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) John Müller, Mathematical Treatise, A Paris, Charles Antoine Jombert, 1760. URL consultato il 13 giugno 2015.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN282960497 · ISNI (EN0000 0000 7372 1694 · GND (DE124425283 · CERL cnp00580812