John Kander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Kander, nato John Harold Kanter, (Kansas City, 18 marzo 1927), è un compositore statunitense di musical e membro del gruppo Kander and Ebb.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Bernice Aaron e Harold S. Kander,[1] studiò alla The Pembroke Hill School e all'Oberlin College prima di prendere un master alla Columbia University quando era un pupillo di Douglas Moore e studiava composizione con Jack Beeson.[2]

Kander iniziò la sua carriera a Broadway come pianista sostituto per le prove di West Side Story. Il direttore di palcoscenico di West Side Story chiese poi a Kander di suonare all'audizione per il successivo spettacolo, Gypsy. Durante le audizioni, Kander incontrò il coreografo Jerome Robbins, che gli chiese di comporre le musiche delle danze per lo spettacolo andato in scena nel 1959. Dopo questa esperienza scrisse gli arrangiamenti per le danze di Irma la dolce nel 1960.

La sua prima produzione di un musical fu A Family Affair, scritto con James e William Goldman. Egli incontrò il paroliere Fred Ebb inel 1962 ed iniziò una collaborazione durata più di quarant'anni. Quello stesso anno, l'emergente Barbra Streisand registrò due duetti, "My Coloring Book" e "I Don't Care Much." Nel 1965, Kander e Ebb vararono il loro primo spettacolo a Broadway, Flora the Red Menace, prodotto da Hal Prince, su libretto di George Abbott e Robert Russell, in cui Liza Minnelli fece la sua prima apparizione a Broadway.
I loro più grandi successi furono Cabaret (1966), che approdò a Broadway sotto la direzione di Harold Prince, e Chicago (1975), messo in scena dal grande coreografo Bob Fosse. Entrambi sarebbero stati trasposti con successo sul grande schermo; la versione cinematografica di Chicago vinse nel 2002 l'Premio Oscar come miglior film.

Kander, assieme ad Ebb, compose anche delle canzoni per lo spettacolo di Thornton Wilder, The Skin of Our Teeth, che venne messo in scena per la prima a Londra, ma i diritti d'autore vennero acquisiti dai nipoti di Wilder.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Kennedy Center Honors - nastrino per uniforme ordinaria Kennedy Center Honors
— 1998

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Liriche di Fred Ebb dove non indicato diversamente

Musical
Film

Scrissero canzoni per i seguenti film:

Colonne sonore
Televisione

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I due ricevettero diverse nomination, di altri cinque Tony Awards, due Academy Awards e quattro Golden Globe Awards.

Nel 1998, Kander and Ebb ricevettero il Kennedy Center Honors award alla carriera.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kander biography filmreference.com, accessed February 16, 2009
  2. ^ John Kander in conversation with Frank J. Oteri, April 7, 2010 NewMusicBox
  3. ^ List of Honorees Archiviato il 14 gennaio 2015 in Internet Archive. kennedy-center.org, retrieved November 24, 2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN61735554 · ISNI: (EN0000 0001 0907 8320 · LCCN: (ENn82099819 · GND: (DE12099321X · BNF: (FRcb13937263w (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie