John Jakes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Jakes (Chicago, 31 marzo 1932) è uno scrittore statunitense.

Cominciò a scrivere quando si trovava all'università Northwestern a studiare recitazione, all'età di diciotto anni fece pubblicare la sua prima storia per 25$.

Seguì il programma di scrittura creativa all'università DePauw e si laureò nel 1953. Mentre lavorava per un'industria farmaceutica, passava le notti a scrivere racconti western e fantascientifici.

Nel marzo del 1973 Jakes cominciò a lavorare a Bastardo (The Bastard), il primo degli otto volumi del Kent Family Chronicles, una serie che dipinge la storia americana attraverso le vite di questa famiglia. In Italia però furono pubblicati solo i primi tre volumi (Bastardo, I ribelli, Il richiamo dell'Ovest) a seguito dell'omonimo sceneggiato mandato in onda dalla RAI nei primi anni ottanta. Jakes è sposato e ha quattro figli.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi di fantascienza e fantasy[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • In The Big Country (1993), rititolato nel 2001 The Bold Frontier

Libri per bambini[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 99848788 · LCCN: n80035843 · GND: 119483807 · BNF: cb11908516j (data)