John Hunt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Henry Cecil John Hunt (Sinda, 1910Henley-on-Thames, 1998) è stato un esploratore e ufficiale britannico.

Henry Cecil John Hunt nel Caucaso, 1958

Colonnello dell'esercito britannico, nel 1953 organizzò una spedizione per scalare il monte Everest; di questa impresa lasciò i due scritti L'ascesa dell'Everest (1953) e La nostra avventura sull'Everest (1954).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • John Hunt, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN90711909 · ISNI (EN0000 0001 1477 3889 · LCCN (ENn82044779 · GND (DE1075617456 · BNF (FRcb125355413 (data) · NLA (EN35214082
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie