John F. Kennedy Library

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John F. Kennedy Presidential Library and Museum
JFK library Stitch Crop.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàBoston
IndirizzoColumbia Point
Caratteristiche
ArchitettoI. M. Pei
Costruzione1977-1979
ProprietàNational Archives and Records Administration
Sito web

Coordinate: 42°18′49″N 71°02′00″W / 42.313611°N 71.033333°W42.313611; -71.033333

La John F. Kennedy Library è una biblioteca presidenziale dedicata a John Fitzgerald Kennedy, 35º Presidente degli Stati Uniti. Ospita numerosi documenti relativi alla presidenza Kennedy ed effetti personali appartenuti al Presidente.

Si trova a Dorchester, un quartiere della città di Boston, nel Massachusetts. L'edificio principale è stato progettato dall'architetto americano di origine cinese Ieoh Ming Pei. I lavori per la costruzione della struttura, che copre un'area di circa 4 ettari, iniziarono in agosto del 1977 e terminarono in ottobre del 1979, con un costo stimato in 20,8 milioni di dollari.

La biblioteca e il museo furono inaugurati ufficialmente il 20 ottobre 1979, alla presenza del presidente Jimmy Carter e di rappresentanti della famiglia Kennedy, tra cui la figlia Caroline Kennedy.

All'esterno dell'edificio è esposta, dalla primavera all'autunno, la nave a vela personale del Presidente, la Victura. L'archivio audiovisivo contiene oltre 400.000 fotografie del periodo 1910-1983, circa 2 milioni di metri di pellicola del periodo 1910-1983 e 11.000 bobine di registrazioni audio del periodo 1910-1985.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171474732 · ISNI (EN0000 0001 2052 706X · LCCN (ENno2011089053 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011089053
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America