John Curtis (entomologo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

John H. Curtis (Norwich, 3 settembre 1791Londra, 6 ottobre 1862) è stato un entomologo inglese.

John Curtis

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si occupò della descrizione di svariate specie di insetti delle Isole Britanniche, in particolar modo lepidotteri, imenotteri e ditteri. Collaborò anche con Francis Walker, James Charles Dale, Alexander Henry Haliday, e Pierre André Latreille. Le sue collezioni sono oggi conservate presso il Museo di Storia naturale di Dublino e presso il Victoria Museum di Melbourne.[1]

Taxa descritti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Taxa classificati da John Curtis

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Eckhard K. Groll, Curtis, John H., su Index Novus Litteraturae Entomologicae - Senckenberg. URL consultato il 17 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Curt. è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da John Curtis.

Categoria:Taxa classificati da John Curtis
Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia

Controllo di autoritàVIAF (EN53707224 · ISNI (EN0000 0000 7374 6250 · LCCN (ENno89015596 · GND (DE117666297 · BAV ADV12512551 · CERL cnp00616676 · NDL (ENJA00769580 · WorldCat Identities (ENno89-015596
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie