John Costelloe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Costelloe (New York, 8 novembre 1961Brooklyn, 16 dicembre 2008) è stato un attore statunitense.

Biografia e vita privata[modifica | modifica wikitesto]

John Costelloe è nato a New York l'8 novembre 1961; prima di entrare definitivamente nel mondo del cinema, ha lavorato per 11 anni come pompiere a Brooklyn, parallelamente però ha lavorato come attore in molte pellicole. Nel 1998 ha lasciato definitivamente il suo lavoro di pompiere e si è dedicato esclusivamente alla carriera di attore cinematografico e televisivo.

L'attore si è suicidato il 16 dicembre 2008 sparandosi un colpo di pistola nella sua casa di Sunset Park a Brooklyn; i parenti e gli amici interrogati sul motivo di tale gesto non hanno saputo dare spiegazioni in merito.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito al cinema nel 1989 in un piccolo ruolo di un motociclista nel film d'azione Black Rain - Pioggia sporca (1989) accanto a Michael Douglas e Andy Garcia, seguono poi ruoli sempre di supporto in film come Ultima fermata Brooklyn (1989), 58 minuti per morire - Die Harder (1990), Insieme per forza (1991), Billy Bathgate - A scuola di gangster (1991), Misterioso omicidio a Manhattan (1993), Il bacio della morte (1995), e Il Dubbio (2008).

Costelloe è probabilmente però ricordato per il ruolo del pompiere gay "Johnny Cakes" amante di Vito Spatafore nella serie TV I Soprano; ha partecipato anche ad altre serie come New York Undercover, Law & Order - I due volti della giustizia, e Dellaventura.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN101531607 · LCCN: (ENno2009166624