John Barnes (scrittore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Allen Barnes (1957) è un autore di fantascienza statunitense. Le sue storie esplorano spesso problematiche relative alla morale individuale all'interno di più ampi contesti sociali. Alcuni dei quattro romanzi della serie delle Mille Culture trattano degli effetti della globalizzazione su società isolate.

Barnes ha un dottorato in teatro e per diversi anni ha insegnato in Colorado dove ancora vive. È stato sposato due volte e la sua seconda moglie era la scrittrice Kara Dalkey.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Ciclo delle Mille Culture[modifica | modifica wikitesto]

  • Un milione di porte (A Million Open Doors, 1993) - Urania n.1355
  • Earth Made of Glass (1999)
  • The Merchants of Souls (2002)
  • The Armies of Memory (2006)

Ciclo Time Raider[modifica | modifica wikitesto]

  • Wartide (1992)
  • Battle Cry (1992)
  • Union Fires (1992)

Ciclo Century Next Door[modifica | modifica wikitesto]

Ciclo Timeline Wars[modifica | modifica wikitesto]

  • Patton's Spaceship (1997)
  • Washington's Dirigible (1997)
  • Caesar's Bicycle (1997)

Ciclo di Jack Jinnaka[modifica | modifica wikitesto]

  • Duke of Uranium (2002)
  • A Princess of the Aerie (2003)
  • In the Hall of the Martian King (2003)

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN49370313 · ISNI: (EN0000 0001 0899 2444 · LCCN: (ENn86066371 · GND: (DE129627666 · BNF: (FRcb13335054v (data) · NLA: (EN35318199