Johann Friedrich Klotzsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Johann Friedrich Klotzsch (Wittenberg, 9 giugno 1805Berlino, 5 novembre 1860) è stato un farmacista e botanico tedesco.

Il suo lavoro principale era nel campo della micologia, con lo studio e la descrizione di molte specie di funghi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente si formò come farmacista, in seguito si iscrisse agli studi farmaceutici e botanici a Berlino. Nel 1830-32 fu curatore dell'erbario di William Jackson Hooker presso l'Università di Glasgow.[1] A partire dal 1834 raccolse le piante in Sassonia, Boemia, Austria, Stiria e in Ungheria. Nel 1838 successe Adelbert von Chamisso (1781-1838) come curatore e direttore del Royal Herbarium di Berlino.[2]

Il genere di pianta Klotzschia della famiglia Apiaceae e alcune specie vegetali come Eugenia klotzschiana o Acianthera klotzschiana, presero il suo nome.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Mykologische Berichtigungen zu der nachgelassenen Sowerbyschen Sammlung, so wie zu den wenigen in Linneschen Herbarium vorhandenen Pilzen nebst Aufstellung einiger ausländischer Gattungen und Arten) [3]
  • Herbarium vivum mycologicum sistens fungorum per totam Germaniam crescentium collectionem perfectam (1832)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ JSTOR Plant Science Johann Friedrich Klotzsch
  2. ^ ADB: biography of Klotzsch, Johann Friedrich @ Allgemeine Deutsche Biographie
  3. ^ In: Linnaea, 7, pp. 193–203 (1832)
Klotzsch è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Johann Friedrich Klotzsch.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN20426762 · ISNI (EN0000 0001 1749 2732 · LCCN (ENn87147647 · GND (DE116235454 · CERL cnp01076972