Joe Vescovi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joe Vescovi
NazionalitàItalia Italia
GenereRock progressivo
Pop
Strumentotastiera (strumento musicale)

Joe Vescovi (Savona, 1 gennaio 1949San Benedetto del Tronto, 28 novembre 2014) è stato un tastierista italiano.

Tastierista e polistrumentista italiano degli anni 70, noto soprattutto per aver militato nei The Trip e nei Dik Dik. È considerato uno dei principali musicisti italiani, icona della scena del rock progressivo italiano.[1] Autodichiaratosi ispirato da Keith Emerson, è stato popolare anche per la sua istrionica presenza in scena, per il suo modo di vestire eccentrico e per la sua tecnica da virtuoso.[senza fonte]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Joe Vescovi è nato a Savona. Forma la sua prima band, "The Lonely Boys" all'età di 17 anni, con la quale suona in Germania e Olanda, senza però ottenere molto successo. Dopo essere tornato in Italia, partecipa alla band "Toto e i Tati", guidata da Toto Cutugno. Alla fine degli anni 60, Vescovi si unisce alla band torinese di rock progressivo The Trip, dopo la fuoriuscita di Ritchie Blackmore, trasferitosi nei Deep Purple[2], mantenendo quindi i Trip in forma di quartetto. Più tardi lo stesso Blackmore avrebbe preso in considerazione Vescovi per la propria band Rainbow, scegliendo poi però David Stone.

Vescovi è spesso stato definito il leader dei The Trip, sia per la pesante influenza del suo stile musicale, sia per il fatto di avere un vero ruolo da front-man nei concerti.[3] Dal 1972, dopo l'uscita dai The Trip di Pino Sinnone e Billy Gray, coinvolge Furio Chirico rendendo i The Trip più simili sia in stile che in strumentazione a Emerson, Lake & Palmer.

Dopo The Trip, Vescovi si unisce alla band di rock progressivo italiano Acqua Fragile e successivamente ai Dik Dik.

Collabora anche con Umberto Tozzi[4] e fonda due band di minore importanza: "Tarrot" (con Franz Di Cioccio per il film Attila flagello di Dio del 1982), e "Night Fudge".

Note[modifica | modifica wikitesto]