Jocelyn Pook

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jocelyn Pook
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereMusica contemporanea[1]
Musica elettronica[1]
Musica d'ambiente[1]
New age[1]
Colonna sonora[1]
Periodo di attività musicale1985 – in attività
Strumentopianoforte, viola
Sito ufficiale

Jocelyn Pook (Birmingham, 14 febbraio 1960) è una compositrice, pianista e violista britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conseguito il diploma presso la Guildhall School of Music and Drama di Londra, ha suonato con molti artisti pop compresi i The Communards e i Massive Attack. Ha fondato il quartetto Electra Strings con cui ha lavorato con svariati artisti tra cui Mark Knopfler[2], This Mortal Coil,[3], Paul Weller,[4]. Ha lavorato inoltre con importanti compagnie di balletto come la DV8 e la Shobana Jeyasingh, e nel 2002 le è stato affidato il compito dalla BBC Proms di scrivere un pezzo per i The King's Singers in collaborazione con il Poeta Laureato Andrew Motion. Importanti colonne sonore comprendono l'adattamento di Michael Radford del Mercante di Venezia, l'ultimo film di Stanley Kubrick Eyes Wide Shut e Brick Lane.

Come membro del Leytonstone Contingent, la Pook ha registrato in due occasioni con il pianista Jeremy Peyton Jones per Rough Trade e successivamente per Century XXI. Circa un anno fa, si è unita ad Anne Stephenson e Audrey Riley per accompagnare Virginia Astley sia sul palco che in sala di registrazione.

La Pook persegue anche una carriera separata come compositrice di musiche da film. Per la fine del decennio, aveva realizzato tre album suoi; il primo dei quali è stato Deluge. Ha acquisito rinomanza internazionale con la propria musica componendo la colonna sonora del film di Stanley Kubrick Eyes Wide Shut, al quale ha contribuito con i pezzi relativi alla sequenza del ballo in maschera. Più di recente, ha contribuito alla colonna sonora del Mercante di Venezia 2004, al film di Peter Kosminsky su David Kelly (esperto d'armi), The Government Inspector, e "Brick Lane". Ha anche composto la colonna sonora del film A tempo pieno, o Time Out. Il suo primo album da solista Deluge è uscito nel 1997.

Nel 1983 è apparsa nel film Mantrap interpretando una dei molti suonatori d'archi per l'album The Lexicon of Love.

Lavora spesso con la cantante Melanie Pappenheim, che Jocelyn descrive com la sua collaboratrice musicale di lunga data. Melanie ha di fatto interpretato la maggior parte dei pezzi vocali sulla musica di Jocelyn.

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile originale di Jocelyn Pook rappresenta il frutto di diverse esperienze musicali classiche, commerciali e mondiali.[senza fonte]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

  • Campagna pubblicitaria Orange, con i brani Blow the Wind e Pie Jesu (1997)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

1999 Flood

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Jocelyn Pook, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 6 settembre 2018. Modifica su Wikidata
  2. ^ Michele Kirsch, What's with all the fiddling about?, in The Independent, 5 luglio 1996. URL consultato il 23 aprile 2020.
  3. ^ This Mortal Coil - Blood - Albums - Reviews, su Soundblab.com, 26 ottobre 2018. URL consultato il 23 aprile 2020.
  4. ^ Interview with composer and violinist Jocelyn Pook, in The Guardian. URL consultato il 23 aprile 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76516653 · ISNI (EN0000 0000 8157 0099 · Europeana agent/base/151152 · LCCN (ENnr96023776 · GND (DE135133009 · BNF (FRcb14046643x (data) · BNE (ESXX1545405 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr96023776