Jocelerme Privert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jocelerme Privert
Jocelerme Privert 2016.jpg

Presidente della
Repubblica di Haiti

ad interim
Durata mandato 14 febbraio 2016 –
7 febbraio 2017
Predecessore Michel Martelly
Successore Jovenel Moïse

Dati generali
Partito politico Inite
Professione Politico

Jocelerme Privert (Petit-Trou-de-Nippes, 1º febbraio 1953[1]) è un politico haitiano, Presidente provvisorio della Repubblica di Haiti dal febbraio 2016 al febbraio 2017.

Presidenza della Repubblica[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del mandato presidenziale di Michel Martelly, il 7 febbraio 2016, Privert viene eletto Presidente provvisorio dall'Assemblea Nazionale riunitasi il 14 febbraio, al secondo scrutinio.[2] La durata del mandato era previsto di 120 giorni secondo l'accordo firmato tra l'ex Presidente Martelly e l'Assemblea Nazionale una settimana prima della sua elezione.[2]

Il 19 febbraio 2016 annuncia i nomi dei sei candidati al posto di Primo Ministro,[3] successivamente il 22 marzo, dopo grandi difficoltà Enex Jean-Charles viene ratificato primo ministro, in seguito ad un accordo con il parlamento.[4]

Nell'aprile 2016, il secondo turno delle elezioni presidenziali, viene rimandato a data da destinarsi, mentre il 6 giugno 2016 l'elezione viene ufficialmente annullata dal Consiglio Elettorale Provvisorio.[5]

Il 14 giugno 2016, il parlamento constata la fine del mandato provvisorio, dopo i 120 giorni previsti,[6] ma nei giorni successivi non procede all'elezione di un nuovo Presidente provvisorio. Perciò il 17 giugno, in un'intervista alla AFP, Privert dichiara che rimarrà in carica finché il Parlamento si esprimerà ufficialmente sulla sua posizione.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Le Sénateur Jocelerme Privert en bref, Parlement Haitien. URL consultato il 18 giugno 2016.
  2. ^ a b lefigaro.fr, Haïti: Jocelerme Privert élu président provisoire, su Le Figaro. URL consultato il 18 giugno 2016.
  3. ^ Haïti - FLASH : 6 candidats au poste de Premier ministre - HaitiLibre.com : Toutes les nouvelles d’Haiti 7/7, su HaitiLibre.com. URL consultato il 18 giugno 2016.
  4. ^ Le Nouvelliste, su lenouvelliste.com. URL consultato il 18 giugno 2016.
  5. ^ lefigaro.fr, Haïti: 1er tour de la présidentielle annulé, su Le Figaro. URL consultato il 18 giugno 2016.
  6. ^ Haïti : fin du mandat du président provisoire sans solution de sortie de crise - outre-mer 1ère, su outre-mer 1ère. URL consultato il 18 giugno 2016.
  7. ^ Agence France-Presse - Haïti: son mandat expiré le président provisoire affirme qu'il "reste encore en charge", su fr.euronews.com. URL consultato il 18 giugno 2016.
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 4766 012X
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie