Joan Copeland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joan Copeland

Joan Copeland, nome vero di Joan Maxime Miller (New York, 1º giugno 1922), è una ex attrice e doppiatrice statunitense.

Vita privata e famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Vedova dell'ingegnere George J. Kupchik dalla quale ebbe un figlio.

Sorella dello scrittore e attore Arthur Miller.

Zia dell'attrice e scrittrice Rebecca Miller e del produttore Robert A. Miller.

Cognata di Marilyn Monroe e di Inge Morath.

Era figlia di Isidore Miller e dell'insegnante Augusta Barnett.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Joan Copeland, in Internet Movie Database, IMDb.com.

Controllo di autorità VIAF: (EN265807203 · BNF: (FRcb141663519 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie