Jimmy Cobb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jimmy Cobb

Jimmy Cobb (Washington, 20 gennaio 1929New York, 24 maggio 2020) è stato un batterista jazz statunitense. Vanta collaborazioni con Dizzy Gillespie, John Coltrane, Stan Getz e Miles Davis.

Il suo nome è legato soprattutto alla sua militanza nel gruppo di Miles Davis con il quale ha partecipato ad alcuni storiche registrazioni: Kind of Blue, Sketches of Spain, Someday My Prince Will Come, Live at Carnegie Hall, Live at the Blackhawk, Porgy and Bess e Sorcerer.

Jimmy Cobb è stato attivo a New York con il suo gruppo Jimmy Cobb's Mob. Ha insegnato nel 2006 e 2007 ai seminari del Tuscia in Jazz Festival. Nel 2008 ha insegnato al seminario We Love Jazz tenutosi presso Castagnole Piemonte, Torino.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Come band-leader[modifica | modifica wikitesto]

  • So Nobody Else Can Hear (Contempo Vibrato, 1983)
  • Encounter (Philology, 1994)
  • Only for the Pure of Heart (Fable/Lightyear, 1998)
  • Four Generations of Miles: A Live Tribute to Miles (Chesky, 2002)
  • Cobb's Groove (Milestone, 2003)
  • Yesterdays (RteesanCobb Music, 2003)
  • Tribute to Wynton Kelly & Paul Chambers (Sound Hills, 2004)
  • Cobb Is Back in Italy! (Azzurra, 2005)
  • Marsalis Music Honors Series: Jimmy Cobb (Marsalis/Rounder, 2006))
  • Taking a Chance on Love (Azzurra, 2006)
  • New York Time (Chesky, 2006)
  • Cobb's Corner (Chesky, 2007)
  • Jazz in the Key of Blue (Chesky, 2009)
  • Live at Smalls (Smallslive, 2010)
  • Remembering Miles `Tribute to Miles Davis` (Sony Music, 2011)
  • The Original Mob (Smoke Sessions, 2014)
  • You'll See (SteepleChase, 2016)[1]

Come ospite[modifica | modifica wikitesto]

con Pepper Adams-Donald Byrd Quintet

con Cannonball Adderley

con Nat Adderley

con Toshiko Akiyoshi

con Lorez Alexandria

con Geri Allen

con Dorothy Ashby

con Kenny Barron and John Hicks

con Walter Benton

con Walter Bishop, Jr.

con Nick Brignola

con Paul Chambers

  • Go (Vee-Jay, 1959)

con Al Cohn

con John Coltrane

con Miles Davis

con Joey DeFrancesco

con Kenny Dorham

con Kenny Drew

con Ricky Ford

con Curtis Fuller

con Benny Golson

con Paul Gonsalves

con Bunky Green

con Bill Hardman

con Joe Henderson

con John Hendricks

con John Hicks and Elise Wood

con Wynton Kelly

con Hubert Laws

con Johnny Lytle

con Harold Mabern

con Pat Martino

con Ronnie Mathews

con Billy Mitchell

con Wes Montgomery

con Frank Morgan

con David "Fathead" Newman

con Art Pepper

con Jimmy Raney

con Sonny Red

con Shirley Scott

con Wayne Shorter

con Don Sleet

  • All Members (Jazzland, 1961)

con Sonny Stitt

con Teri Thornton

con Bobby Timmons

con Norris Turney

con Phil Upchurch

con Sarah Vaughan

con Cedar Walton

con Dinah Washington

con C. I. Williams

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85107638 · ISNI (EN0000 0001 1494 5249 · Europeana agent/base/70665 · LCCN (ENn86857266 · GND (DE134566394 · BNF (FRcb13892597w (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n86857266
  1. ^ Jimmy Cobb | Album Discography | AllMusic, su AllMusic. URL consultato il 7 gennaio 2017.