Jim Johnson (hockeista su ghiaccio 1942)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jim Johnson
Nome Norman James Johnson
Nazionalità Canada Canada
Altezza 175 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro
Tiro Sinistro
Ritirato 1975
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1959-1962 Winnipeg Rangers 111 48 55 103
Squadre di club0
1962-1963 Sudbury Wolves 81 24 38 62
1963-1966 St. Paul Rangers 153 47 89 136
1964-1966 NY Rangers 6 1 0 1
1966-1966 Omaha Knights 69 27 48 75
1966-1967 NY Rangers 2 0 0 0
1967-1972 Philadelphia Flyers 260 53 89 142
1967-1971 Quebec Aces 79 32 54 86
1972 LA Kings 28 8 9 17
1972-1974 Minnesota Fighting Saints 131 28 61 89
1974-1975 Indianapolis Racers 42 7 15 22
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 luglio 2015

Norman James Johnson (Winnipeg, 7 novembre 1942) è un ex hockeista su ghiaccio canadese che nel corso della carriera ha militato nella National Hockey League e nella World Hockey Association.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Johnson iniziò a giocare a hockey nella squadra della sua città, i Winnipeg Rangers, formazione giovanile partner dei New York Rangers, franchigia della National Hockey League. Al termine della carriera giovanile nel 1962 debuttò fra i professionisti proprio all'interno dell'organizzazione dei Rangers giocando per una stagione con i Sudbury Wolves, formazione della EPHL.[1]

Nelle tre stagioni successive trovò spazio in Central Hockey League con i farm team dei St. Paul Rangers, squadra con cui vinse nel 1964 l'Adams Cup e degli Omaha Knights.[2] In quegli anni riuscì comunque a debuttare in NHL con i New York Rangers ma giocò solo otto partite.

Rimasto senza contratto nel 1967 Johnson fu scelto durante l'NHL Expansion Draft dai Philadelphia Flyers, una delle sei nuove franchigie iscritte alla NHL.[3] Nelle quattro stagioni successive riuscì a trovare un posto da titolare in NHL giocando oltre 200 partite e debuttando nei playoff della Stanley Cup oltre a due brevi prestiti in American Hockey League con i Quebec Aces.[2] Nel febbraio del 1972 si trasferì ai Los Angeles Kings fino al termine della stagione.

Al termine della stagione 1972-73 Johnson preferì lasciare la NHL per tentare la via della World Hockey Association tornando in Minnesota per giocare con i Fighting Saints. Dopo poco più di due stagioni nell'autunno del 1974 si trasferì agli Indianapolis Racers, l'ultima squadra per cui giocò prima del ritiro avvenuto nel 1975.[3]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

St. Paul: 1964-1965

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) JIMMY JOHNSON DOB - November 7, 1942, mbhockeyhalloffame.ca. URL consultato il 3 luglio 2015.
  2. ^ a b (EN) Legends of Hockey - NHL Player Search - Jim Johnson, legendsofhockey.net. URL consultato il 3 luglio 2015.
  3. ^ a b (EN) Jim Johnson NHL & WHA Statistics, hockey-reference.com. URL consultato il 3 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]