Jim Hamilton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jim Hamilton
Jim Hamilton crop ST vs Gloucester 13.JPG
Jim Hamilton nel 2011 con la maglia del Gloucester
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 203 cm
Peso 125 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Scozia Scozia
Ruolo Seconda linea
Ritirato 2017
Carriera
Attività di club¹
2003-08 Leicester 43 (20)
2010-13 Gloucester 38 (0)
2013-14 Montpellier 12 (0)
2014-17 Saracens 52 (10)
Attività in franchise
2008-10 Edimburgo 17 (10)
Attività da giocatore internazionale
2006-15 Scozia Scozia 63 (5)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 6 settembre 2017

James Leigh Hamilton (Swindon, 17 novembre 1982) è un ex rugbista a 15 britannico che giocava nel ruolo di seconda linea; a livello internazionale vanta 63 presenze con la Scozia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Swindon, in Inghilterra, Hamilton cominciò a formarsi rugbisticamente nelle giovanili del Leicester. Soprannominato "Big Jim" per le sue notevoli dimensioni fisiche,[1] alto 203 cm e pesante 125 kg, Hamilton iniziò a giocare a livello professionistico continuando a militare nel Leicester dal 2003 al 2008. Con il club inglese vinse la Premiership 2006-07.

Nonostante abbia in precedenza rappresentato l'Inghilterra a livello giovanile, approfittando delle origini scozzesi di suo padre,[2] Jim Hamilton poté optare per la Scozia facendo il suo debutto internazionale l'11 novembre 2006 nella partita contro la Romania vinta 48-6 a Murrayfield. In quella occasione Hamilton fu anche il millesimo giocatore a vestire la maglia della nazionale scozzese.[3] In seguito venne pure convocato per disputare la Coppa del Mondo di rugby 2007.

Terminata la sua esperienza di club con il Leicester, nel 2008 Hamilton si trasferì in Scozia per giocare con l'Edinburgh Rugby per due stagioni. Quindi fece nuovamente ritorno in Inghilterra unendosi al Gloucester. Nel frattempo ricevette la convocazione per la Coppa del Mondo di rugby 2011 disputata in Nuova Zelanda. Nel 2013 lasciò il Gloucester per andare a giocare un anno in Francia con il Montpellier, successivamente si legò agli inglesi dei Saracens.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Holm Truths with Nick Purewal: Big Jim Hamilton and a sore head, in Gloucestershire Echo, 29 ottobre 2011. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) Gary Ralston, Rugby star Jim Hamilton: My Dad is Rangers daft, Scottish through and through - and hates the English!, in Daily Record, 21 novembre 2013. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Alasdair Reid, Jim Hamilton ready for a tall order, in The Daily Telegraph, 8 febbraio 2008. URL consultato il 17 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]