Jiangzhai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il sito di Jiangzhai (in cinese 姜寨遗址, Jiāngzhài yízhǐ) è un sito archeologico ove si estendeva un villaggio neolitico della cultura di Yangshao (tipici insediamenti di questa cultura sono Banpo e Miaodigou[1]) nel distretto di Lintong presso Xi'an, nella provincia cinese dello Shaanxi.

Il villaggio è datato al periodo 4600-4400 a.C. e fu scavato negli anni 1972-1979. Vi furono ritrovate abitazioni, un forno per la cottura della ceramica e tombe.

Il sito di Jiangzhai dal 1996 è inserito nella lista dei monumenti della Repubblica popolare cinese (numero 4-20).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cihai („Mare di parole“), Shanghai cishu chubanshe, Shanghai 2002, ISBN 7-5326-0839-5, S. 806

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]