Jezail

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jezail
Jezail.jpg
Tipo Fucile
Descrizione
Alimentazione colpo singolo

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

Il Jezail (talvolta Jezzail dalla Lingua pashtu) è un semplice moschetto usato in passato in India e in Asia Centrale e in parte del Medio Oriente.
Fu utilizzato nelle guerre anglo-afghane della prima metà dell'Ottocento.

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Il Jezail era un'arma da fuoco frutto del lavoro di un artigiano. I vari esemplari sono perciò molto difformi quanto a linea estetica e presentanto quasi sempre un intricato, opulento apparato decorativo. Possono comunque essere tracciate delle caratteristiche distintive del "tipo Jezail":

Il meccanismo d'innesco è ad acciarino su alcuni esemplari ed a miccia su altri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elgood, Robert (1995), Firearms of the Islamic world in the Tareq Rajab Museum, Kuwait, Londra-New York City, IB Tauris Publisher.
  • Tanner, Stephen (2002), Afghanistan : A Military History From Alexander the Great to the Fall of the Taliban, Da Capo Press, ISBN 0-306-81233-9
Armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Armi