Jetro Willems

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jetro Willems
Jetro Willems.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 170 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Eintracht Francoforte
Carriera
Giovanili
2006-2008 Spartaan ´20
2008-2010 Sparta Rotterdam
Squadre di club1
2010-2011Sparta Rotterdam16 (0)
2011-2017PSV144 (11)
2017-Eintracht Francoforte46 (0)
Nazionale
2009-2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-17 16 (0)
2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 2 (0)
2012-2016Paesi Bassi Paesi Bassi22 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo di calcio Under-17
Oro Serbia 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 maggio 2019

Jetro Willems (Rotterdam, 30 marzo 1994) è un calciatore olandese, difensore dell'Eintracht Frankfurt.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Molto abile tecnicamente e dotato di un fisico possente che lo rendono, nel suo ruolo, uno dei migliori talenti della sua generazione.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Le giovanili e l'esordio allo Sparta Rotterdam[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver iniziato la sua carriera di calciatore, nel 2006, nelle giovanili dello Spartaan '20, si trasferisce due stagioni più tardi allo Sparta Rotterdam dove compie tutta la trafila delle giovanili fino al 16 gennaio 2011, giorno in cui debutta in prima squadra nella partita giocata contro il Go Ahead Eagles;[2] da qui in poi scenderà stabilmente in campo fino alla fine del campionato, totalizzando 16 presenze nella Eerste Divisie, la seconda divisione olandese. Rimedia la sua prima ammonizione in carriera il 31 gennaio in occasione del match di campionato con l'Almere.[3]

Il passaggio al PSV Eindhoven[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto dello stesso anno, il suo cartellino viene interamente acquistato dal PSV Eindhoven.[4] Debutta con la maglia numero 43 dei boeren il 23 ottobre nella partita di Eredivisie contro il Vitesse.[5] Il 3 novembre esordisce in Europa League nella partita giocata contro l'Hapoel Tel Aviv, diventando il calciatore olandese più giovane a partecipare in una competizione europea;[6] dal 29 novembre viene definitivamente promosso in prima squadra.[7] Il 3 aprile 2012 prolunga il suo contratto con il PSV fino al 2016.[8] L'8 aprile con la sua squadra vince la Coppa d'Olanda per 3-0 contro l'Heracles Almelo pur senza scendere in campo.[9] Realizza il suo primo goal da professionista il 22 aprile nella partita interna vinta 2-1 contro il NEC Nijmegen, diventando il più giovane marcatore dell'Eredivisie 2011-2012.[10] In tutto gioca 29 partite e segna appunto 1 gol.

Nel corso della stagione 2012-13, dopo il deludente Europeo, si riprende il posto e si conferma titolare disputando complessivamente 34 partite con la maglia del PSV. Nella stagione successiva gioca 38 partite e segna 4 gol.

Il 18 aprile 2015 tocca quota 100 presenze in Eredivisie con il PSV nella gara vinta per 4-1 contro l'Heerenveen. In questa stagione con 29 presenze e 2 gol contribuisce alla vittoria del campionato.

Eintracht Francoforte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2017 viene ceduto definitivamente al club tedesco dell’Eintracht Francoforte.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Under-17 nel 2010 e, dopo aver giocato sedici amichevoli, partecipa all'Europeo Under-17 organizzato in Serbia; il torneo si concluderà con la vittoria degli Oranje[11] e per il calciatore, la chiamata da parte dell'Under-19.

Nel 2011 gioca solamente due amichevoli con l'Under-19, debuttando il 6 ottobre contro i pari età del Belgio,[12] prima di essere inserito nella lista dei preconvocati per l'Europeo del 2012 che si svolgerà in Polonia e in Ucraina.[13] Dopo aver giocato entrambe le amichevoli pre-Europeo contro la Bulgaria[14] e l'Irlanda del Nord,[15] viene inserito ufficialmente dal CT degli Oranje, Bert van Marwijk, nella lista dei convocati in vista degli Europei.[16] Il 9 giugno debutta nel suo primo Europeo in carriera, partendo da titolare, in occasione del match di apertura contro i pari età della nazionale danese,[17] diventando così il quarto giocatore più giovane ad aver giocato con la maglia degli Oranje e il calciatore più giovane di sempre ad aver preso parte ad un Campionato europeo di calcio, a 18 anni e 71 giorni;[18] in precedenza il record apparteneva a Vincenzo Scifo.[19]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi Sparta Rotterdam ED 13 0 CO 0 0 - 13 0
ago. 2011 ED 3 0 CO 0 0 - 3 0
Totale Sparta Rotterdam 16 0 0 0 16 0
2011-2012 Paesi Bassi PSV Eindhoven ED 20 1 CO 3 0 UEL 6 0 29 1
2012-2013 ED 26 0 CO 3 0 UEL 4 0 SO 1 0 34 0
2013-2014 ED 28 4 CO 1 0 UCL+UEL 4+5 0+0 38 4
2014-2015 ED 29 2 CO 3 1 UEL 8 0 40 3
2014-2015 Paesi Bassi Jong PSV ED 1 1 - - - - - - - - - 1 1
Totale PSV 104 8 10 1 27 0 1 0 142 9
Totale carriera 120 8 10 1 27 0 1 0 158 9

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-5-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Bulgaria Bulgaria Amichevole - Uscita al 64’ 64’
2-6-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 78’ 78’
9-6-2012 Charkiv Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Danimarca Danimarca Euro 2012 - 1º turno -
13-6-2012 Charkiv Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Germania Germania Euro 2012 - 1º turno - Ammonizione al 90’ 90’
17-6-2012 Charkiv Portogallo Portogallo 2 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 2012 - 1º turno - Ammonizione al 51’ 51’ Uscita al 67’ 67’
15-8-2012 Bruxelles Belgio Belgio 4 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ammonizione al 40’ 40’ Uscita al 46’ 46’
7-9-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 89’ 89’
11-9-2012 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
6-9-2013 Tallinn Estonia Estonia 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 75’ 75’
10-9-2013 Andorra La Vella Andorra Andorra 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 46’ 46’
16-11-2013 Genk Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 46’ 46’
12-11-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Messico Messico Amichevole -
16-11-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 0 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2016 -
28-3-2015 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Turchia Turchia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 77’ 77’
31-3-2015 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Spagna Spagna Amichevole -
12-6-2015 Riga Lettonia Lettonia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2016 - Uscita al 77’ 77’
25-3-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Francia Francia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
29-3-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 82’ 82’
27-5-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
1-6-2016 Danzica Polonia Polonia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-9-2016 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Grecia Grecia Amichevole - Uscita al 80’ 80’
10-10-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Francia Francia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 84’ 84’
Totale Presenze 22 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

PSV Eindhoven: 2011-2012
PSV Eindhoven: 2012, 2016
PSV Eindhoven: 2014-2015
Eintracht Francoforte: 2017-2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Borda, Jetro Willems: 1994 - Olanda, generazioneditalenti.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  2. ^ SPARTA VS. GO AHEAD EAGLES 1 - 1, soccerway.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  3. ^ Omniworld vs. Sparta 3 - 1, soccerway.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  4. ^ (EN) U-17 international Jetro Willems joins PSV from Sparta, psv.nl, 31 agosto 2011. URL consultato il 14 giugno 2012.
  5. ^ Vitesse vs. PSV 1 - 1, soccerway.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  6. ^ (NL) VI - Willems schrijft geschiedenis met basisplaats bij PSV, vi.nl, 3 novembre 2011. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2011).
  7. ^ (NL) ED - Willems definitief naar eerste selectie PSV, ed.nl, 29 novembre 2011. URL consultato il 14 giugno 2012.
  8. ^ (EN) Jetro Willems signs new deal, psv.nl, 4 aprile 2012. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2012).
  9. ^ (NL) PSV is Heracles de baas in finale, nos.nl, 8 aprile 2012. URL consultato il 14 giugno 2012.
  10. ^ (NL) PSV vs. NEC 2 - 1, vi.nl. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2011).
  11. ^ (NL) AD - Oranje onder 17 schrijft met Europese titel geschiedenis, ad.nl, 15 maggio 2011. URL consultato il 14 giugno 2012.
  12. ^ Cronaca della partita, transfermarkt.it, 6 ottobre 2011. URL consultato il 14 giugno 2012.
  13. ^ Luca Bargellini, Olanda, diramata la lista dei 36 preconvocati per l'Europeo, tuttomercatoweb.com, 7 maggio 2012. URL consultato il 14 giugno 2012.
  14. ^ Olanda vs. Bulgaria 1 - 2, soccerway.com. URL consultato il 14 maggio 2012.
  15. ^ Olanda vs. Irlanda del Nord, soccerway.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  16. ^ Marco Frattino, Euro 2012: Olanda, i 23 convocati di van Marwijk, tuttomercatoweb.com, 26 maggio 2012. URL consultato il 14 giugno 2012.
  17. ^ Olanda vs. Danimarca 0-1, soccerway.com. URL consultato il 14 giugno 2012.
  18. ^ (EN) Jetro Willems sets age mark, espnfc.com. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2012).
  19. ^ (EN) Teenager Willems breaks Scifo's record, uefa.com, 9 giugno 2012. URL consultato il 14 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]