Jesús Jiménez Núñez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jesús Jiménez
Jesús Jiménez Núñez.png
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Squadra Toronto FC
Carriera
Giovanili
????-2012Leganés
Squadre di club1
2012-2013Leganés B? (?)
2013-2014Unión Adarve? (?)
2014-2015Alcorcón B? (?)
2015Atlético Pinto? (?)
2015-2016non conosciuta Illescas? (?)
2016-2018Talavera35 (10)
2018-2022Górnik Zabrze121 (37)
2022-Toronto FC17 (8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2022

Jesús Jiménez Núñez (Leganés, 5 novembre 1993) è un calciatore spagnolo, centrocampista o attaccante del Toronto FC.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 2018 viene acquistato a titolo definitivo dalla squadra polacca del Górnik Zabrze. Il 7 febbraio 2022 passa al Toronto FC, club canadese militante in Major League Soccer.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2017-2018 Spagna Talavera SDB 35 10 CR 2 2 - - - - - - 37 12
2018-2019 Polonia Górnik Zabrze EK 36 5 CP 4 2 UEL 4 0 - - - 44 7
2019-2020 EK 37 12 CP 1 0 - - - - - - 38 12
2020-2021 EK 29 12 CP 2 3 - - - - - - 31 15
2021-2022 EK 19 8 CP 2 1 - - - - - - 21 9
Totale Górnik Zabrze 121 37 9 6 4 0 - - 134 43
2022 Canada Toronto FC MLS - - CC - - - - - - - - - -
Totale carriera 156 47 11 8 4 0 - - 171 55

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Toronto FC: 2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Toronto FC sign forward Jesús Jiménez, su torontofc.ca, 7 febbraio 2022. URL consultato il 7 febbraio 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]