Jerryd Bayless

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jerryd Bayless
Bayless-20190120.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 91 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Sichuan B. Whales
Carriera
Giovanili
St. Mary's High School
2007-2008Arizona Wildcats
Squadre di club
2008-2010Portland T. Blazers127 (858)
2010N.O. Hornets11 (50)
2010-2012Toronto Raptors91 (954)
2012-2014Memphis Grizzlies111 (943)
2014Boston Celtics41 (416)
2014-2016Milwaukee Bucks129 (1.139)
2016-2018Philadelphia 76ers42 (340)
2018-2019Minnesota T'wolves34 (209)
2019-Sichuan B. Whales
Nazionale
2006Stati Uniti Stati Uniti U-18
Palmarès
Transparent.png Campionati americani Under-18
Oro Stati Uniti 2006
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 agosto 2019

Jerryd Andrew Bayless (Phoenix, 20 agosto 1988) è un cestista statunitense, professionista nella NBA e in Cina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Di ruolo playmaker, è dotato di buona agilità, velocità e capacità di un buon range di tiro che gli consente di essere pericoloso sia al tiro da 2 che da 3 punti.[1][2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

NCAA[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato la St. Mary's High School a Phoenix, per poi passare alla University of Arizona, dove giocò nella squadra dell'università: gli Arizona Wildcats.

NBA (2008-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Portland Trail Blazers (2008-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Bayless venne selezionato come 11ª scelta assoluta nel Draft NBA 2008 dagli Indiana Pacers, e subito ceduto con il compagno Ike Diogu ai Portland Trail Blazers, in cambio di Brandon Rush (la 13ª scelta dello stesso Draft), Jarrett Jack e Josh McRoberts. Arrivato a Portland Bayless mostrò tutto il suo talento nella NBA Summer League del 2008, dove segnò una media di 29,8 punti a partita, che gli valsero il premio di miglior giocatore del torneo.

Con la canotta dei Trail Blazers ha giocato 127 partite, segnando il suo career-high di punti in una partita, 31, contro i San Antonio Spurs, il 23 dicembre 2009.

New Orleans Hornets (2010)[modifica | modifica wikitesto]

Bayless venne mandato ai New Orleans Hornets il 23 ottobre 2010 in cambio di una futura prima scelta al Draft, e vi rimase fino al novembre dello stesso anno, quando venne nuovamente ceduto, questa volta ai Toronto Raptors.

Toronto Raptors (2010-2012)[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 novembre 2010 Bayless venne ceduto dai New Orleans Hornets ai Toronto Raptors, in uno scambio che coinvolse anche assieme lui anche Predrag Stojaković, ai Toronto Raptors, in cambio di Jarrett Jack, Marcus Banks, e David Andersen.[3] Al suo debutto in12 maglia Raptors fece subito bella figura, mettendo a referto 13 punti, 2 rimbalzi e 2 assist.

L'11 dicembre 2010 pareggiò il suo career-high di 31 punti nella partita vinta contro i Detroit Pistons, aggiungendovi 5 rimbalzi e 7 assist.[4]

Memphis Grizzlies (2012-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio del 2012 diventò un giocatore dei Memphis Grizzlies, sostituendo così il partente O.J. Mayo, che firmò per i Dallas Mavericks.[5]

Boston Celtics (2014)[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 gennaio 2014 venne completata una trade a tre squadre tra i Memphis Grizzlies, i Boston Celtics e gli Oklahoma City Thunder. Memphis mandò Bayless a Boston e ha concesso una seconda scelta nel 2014 e 2017 ad Oklahoma City, in cambio di una seconda scelta al draft 2016 e Courtney Lee dai Celtics. Come parte della transazione, Ryan Gomes è stato inviato dai Thunder ai Celtics, dove poi è stato svincolato.[6]

Milwaukee Bucks (2014-2016)[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º agosto 2014 Bayless firmò con i Milwaukee Bucks.[7]

Bayless a Milwaukee in marcatura su Andre Miller

Philadelphia 76ers (2016-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 luglio 2016 Bayless firmò con i Philadelphia 76ers.[8] La sua esperienza a Philadelphia è stata condizionata da molti infortuni, terminando la prima stagione dopo sole 3 partite giocate il 15 dicembre 2016 (con comunque 11 punti segnati di media).[9]

La stagione successiva giocò più partite (39) ma venne nuovamente condizionato dagli infortuni, tanto che a febbraio giocò la sua ultima partita.[10]

Minnesota Timberwolves (2018-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo indiscrezioni che lo vedevano andare ai Cleveland Cavaliers in cambio di Kyle Korver,[11] il 10 novembre 2018 venne ceduto insieme a Dario Šarić, Robert Covington e una futura seconda scelta al Draft NBA 2022 ai Philadelphia 76ers in cambio dell'All-Star Jimmy Butler e Justin Patton.[12] Con i lupi tornò in campo il 21 dicembre contro i San Antonio Spurs dopo 10 mesi di assenza.[2] A fine anno non rinnovò il suo contratto e rimase free agent.

Cina (2019-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 agosto 2019 si trasferì ai Sichuan Blue Whales in Cina.[1][13]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
  PG Partite giocate   PT  Partite da titolare  MP  Minuti a partita
 TC%  Percentuale tiri dal campo a segno  3P%  Percentuale tiri da tre punti a segno  TL%  Percentuale tiri liberi a segno
 RP  Rimbalzi a partita  AP  Assist a partita  PRP  Palle rubate a partita
 SP  Stoppate a partita  PP  Punti a partita  Grassetto  Career high

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2008-09 Portland T. Blazers 53 0 12,4 36,5 25,9 80,6 1,1 1,5 0,3 0,0 4,3
2009-10 Portland T. Blazers 74 11 17,6 41,4 31,5 83,1 1,6 2,3 0,4 0,1 8,5
2010-11 N.O. Hornets 11 0 13,5 34,7 21,4 76,5 1,4 2,5 0,2 0,1 4,5
2010-11 Toronto Raptors 60 14 22,4 42,9 34,8 81,0 2,5 4,0 0,6 0,1 10
2011-12 Toronto Raptors 31 11 22,7 42,4 42,3 85,2 2,1 3,8 0,8 0,1 11,4
2012-13 Memphis Grizzlies 80 4 22,1 41,9 35,3 83,6 2,2 3,3 0,7 0,2 8,7
2013-14 Memphis Grizzlies 31 5 21,0 37,7 30,1 78,9 1,9 2,1 0,6 0,2 8,1
2013-14 Boston Celtics 41 14 25,3 41,8 39,5 80,3 2,1 3,1 1,0 0,1 10,1
2014-15 Milwaukee Bucks 77 4 22,3 42,6 30,8 88,3 2,7 3,0 0,8 0,2 7,8
2015-16 Milwaukee Bucks 52 18 28,9 42,3 43,7 77,8 2,7 3,1 0,9 0,2 10,4
2016-17 Philadelphia 76ers 3 1 23,7 34,4 40,0 90,0 4,0 4,3 0,0 0,0 11,0
2017-18 Philadelphia 76ers 39 11 23,7 41,6 37,0 79,5 2,1 1,4 0,6 0,2 7,9
2018-19 Minnesota T'wolves 34 6 19,3 35,7 29,6 57,1 1,8 3,5 0,5 0,1 6,1
Carriera 586 99 21,4 41,1 36,1 81,8 2,1 2,9 0,6 0,1 8,4

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2009 Portland T. Blazers 2 0 5,5 33,3 0,0 66,7 0,5 0,0 0,0 0,5 3,0
2010 Portland T. Blazers 6 2 27,7 43,1 40,0 79,2 2,7 3,8 0,3 0,0 13,5
2013 Memphis Grizzlies 15 0 21,3 35,8 30,5 88,5 2,0 2,1 0,5 0,3 9,3
2015 Milwaukee Bucks 6 0 20,0 34,3 28,6 76,5 2,5 3,0 0,3 0,3 6,5
2018 Philadelphia 76ers 1 0 2,0 0,0 0,0 - 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Carriera 30 2 20,6 37,4 31,7 81,4 2,1 2,5 0,4 0,3 8,8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Jerryd Bayless is a newcomer at Blue Whales - asia-basket, su Eurobasket LLC. URL consultato il 15 agosto 2019.
  2. ^ a b (EN) Jerryd Bayless Finally Got An Opportunity In 2018-19, su Minnesota Timberwolves. URL consultato il 15 agosto 2019.
  3. ^ Raptors Acquire Bayless, Stojakovic And Cash Considerations From New Orleans | Raptors, su nba.com, 23 novembre 2010. URL consultato il 12 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 23 novembre 2010).
  4. ^ (EN) Raju Byfield, Jerryd Bayless Nets Career High, Sparks Toronto Raptors Point Guard Controversy, 12 dicembre 2010. URL consultato il 13 novembre 2018.
  5. ^ Grizzlies sign guard Jerryd Bayless :InsideHoops, su www.insidehoops.com. URL consultato il 2 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2014).
  6. ^ (EN) Celtics acquire Bayless, Grizzlies get Lee in three-team deal, in CBSSports.com. URL consultato il 2 aprile 2017.
  7. ^ SI Wire, Jerryd Bayless signs with Milwaukee Bucks, in SI.com. URL consultato il 2 aprile 2017.
  8. ^ Sixers Sign Guards Bayless and Rodriguez | Philadelphia 76ers, in Philadelphia 76ers. URL consultato il 13 gennaio 2018.
  9. ^ (EN) Bayless Has Successful Surgery on Left Wrist, in Philadelphia 76ers. URL consultato il 12 novembre 2018.
  10. ^ How the Sixers can make Bayless' deal more palatable, su NBC Sports Philadelphia, 15 maggio 2018. URL consultato il 28 aprile 2019.
  11. ^ (EN) Alec Nathan, 76ers Trade Rumors: Jerryd Bayless-Kyle Korver Swap Has Been Discussed, su Bleacher Report. URL consultato il 28 aprile 2019.
  12. ^ Nba, Butler a Philadelphia per Saric e Covington, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 12 novembre 2018.
  13. ^ Jerryd Bayless vola in CBA, giocherà con i Sichuan Blue Whales, in Sportando. URL consultato il 15 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]