Jeremy Michael Ward

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jeremy Michael Ward
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock sperimentale
Rock progressivo
Post-hardcore
Post-rock
Neopsichedelia
Free jazz
Dub
Reggae
Periodo di attività musicale1993 – 2003
Album pubblicati6 + 2 EP
Studio6 + 2 EP

Jeremy Michael Ward (Fort Worth, 5 maggio 1976Los Angeles, 25 maggio 2003) è stato un musicista statunitense. È stato il cofondatore e la mente del gruppo dub De Facto e cofondatore del progetto The Mars Volta, per il quale ha rivestito il ruolo di manipolatore del suono oltre ad aver contribuito alla composizione di parti dei testi del primo album del gruppo De-loused in the Comatorium, uscito poco dopo la sua morte avvenuta per overdose nel 2003 all'età di 27 anni (fu ritrovato morto il 25 maggio).

Con i Mars Volta performava spesso off-stage ed era il terzo membro del gruppo quanto ad importanza; è stato poi sostituito per tale mansione da Pablo Hinojos-Gonzalez dal 2005.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i De Facto[modifica | modifica wikitesto]

Con i Mars Volta[modifica | modifica wikitesto]

Con Omar Rodríguez-López[modifica | modifica wikitesto]

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

Con i De Facto[modifica | modifica wikitesto]

  • Electro-Harmonix Frequency Analyzer
  • Digitech Multi chorus
  • Guyatone MD-3 Digital delay
  • Ibanez DE-7 delay/Echo
  • Boss DD-6 delay
  • Boss HR-2 Harmonist
  • Maxon Rotary phaser
  • Korg KP2 Kaoss pad
  • Voodoo Lab Pedal Power

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/72943