Jeremy Lane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jeremy Lane
Jeremy Lane at CLink pregame.jpg
Lane nel 2013
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 83 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Northwestern State
Squadre di club
2012-2017 Seattle Seahawks
Statistiche
Partite 57
Partite da titolare 17
Tackle 115
Sack 1,0
Intercetti 2
Fumble forzati 1
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 agosto 2017

Jeremy Lane (Tyler, 14 luglio 1990) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback nella National Football League. Fu scelto nel corso del sesto giro (172° assoluto) del Draft NFL 2012. Al college ha giocato a football a Northwestern State.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Lane fu scelto nel corso del sesto del Draft 2012 dai Seahawks. Il 7 maggio, egli acconsentì alla proposta contrattuale presentatagli dalla dirigenza dei Seahawks[1]. Lane debuttò come professionista nella vittoria della seconda settimana della stagione contro i Dallas Cowboys[2]. Disputò le ultime tre gare della stagione come titolare, concludendo con 13 presenze e 15 tackle. Nella stagione 2013 disputò 15 partite mettendo a segno 25 tackle. Il 2 febbraio 2014 vinse il Super Bowl XLVIII quando i Seahawks batterono i Denver Broncos per 43-8[3][4].

Partito come titolare nella prima gara del 2014 contro i Packers, Lane si infortunò all'inguine venendo inserito in lista infortunati l'8 settembre. Fece ritorno in campo nella settimana 10 e concluse l'annata con 13 tackle e un fumble forzato in sette presenze.

Nel 2015, Lane rimase in lista infortunati per le prime 11 settimane della stagione. Tornò in campo nel dodicesimo turno contro gli Steelers, facendo subito registrare il primo intercetto in carriera ai danni di Landry Jones, ritornandolo per 54 yard[5]. Il secondo fu nell'ultimo turno della stagione ai danni di Carson Palmer degli Arizona Cardinals[6].

Il 9 marzo 2016, Lane firmò coi Seahawks un rinnovo quadriennale[7]. Quell'anno disputò per la prima volta tutte le 16 gare stagionali, di cui 9 come titolare, con un nuovo primato personale di 49 tackle.

Il 30 ottobre 2017, Lane fu scambiato con gli Houston Texans assieme a due scelte del draft (una del quinto giro del 2018 e una del secondo giro del 2019) per l'offensive tackle All-Pro Duane Brown ma nello stesso giorno fallì il test fisico per il passaggio alla nuova squadra, facendo così ritorno nel roster di Seattle.[8] Il 9 marzo 2018 fu svincolato.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks: Super Bowl XLVIII
Seattle Seahawks: 2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Irvin, Seven Others Draft Choises Agree To Terms, su blog.seahawks.com.
  2. ^ (EN) Gamecenter: Dallas 7 Seattle 27, NFL.com, 16 settembre. URL consultato il 17 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Seahawks crush Broncos for first Super Bowl win, NFL.com, 2 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  4. ^ (EN) Super Bowl, la difesa annienta Manning, Seattle stravince: campione per la prima volta, La Repubblica, 3 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  5. ^ (EN) Game Center: Pittsburgh 30 Seattle 39, NFL.com, 28 novembre 2015. URL consultato il 29 novembre 2015.
  6. ^ (EN) Game Center: Seattòe 36 Arizona 6, NFL.com, 3 gennaio 2016. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  7. ^ Seahawks and CB Jeremy Lane Agree Terms New Contract Archiviato il 12 marzo 2016 in Internet Archive. Seahawks.com, 9 marzo 2016
  8. ^ (EN) Ian Rappoport, Texans trade tackle Duane Brown to Seahawks, su NFL.com. URL consultato il 31 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]