Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Jeon Won Diary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeon Won Diary
JeonWonDiaryMV.jpg
Immagine dal videoclip di Jeon Won Diary
Artista T-ara N4
Tipo album EP
Pubblicazione 29 aprile 2013
Durata 19:12
Tracce 5
Genere K-pop
Elettropop
Dance pop
Elettrorap
Etichetta Core Contents Media, LOEN Entertainment
Produttore Duble Sidekick
Registrazione 2013
Formati CD, download digitale
Singoli
  1. Jeon Won Diary
    Pubblicato: 29 aprile 2013

Jeon Won Diary (hangeul: 전원일기) è il primo EP della sotto-unità del gruppo musicale sudcoreano T-ara, T-ara N4, pubblicato nel 2013 dall'etichetta discografica Core Contents Media insieme a LOEN Entertainment.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

A fine marzo 2013, la Core Contents Media decise di formare una sotto-unità nelle T-ara, formata dai membri Eunjung, Hyomin, Jiyeon e Areum. Precedentemente, il gruppo era già stato diviso, non ufficialmente, in piccole sotto-unita con l'uscita del singolo giapponese "Bunny Style!", nel quale erano contenuti brani cantati da due o tre membri ciascuno[1].

Le T-ara N4 pubblicarono video e foto teaser dal 10 al 26 aprile 2013, cominciando con Jiyeon[2]. Il primo video teaser fu pubblicato il 15 aprile su YouTube, GomTV e altri siti di video sharing[3]. La title track, "Jeon Won Diary", è ispirata al drama coreano degli anni 1980 dall'omonimo titolo[4]. Prodotta da Duble Sidekick, la musica dance della canzone viene descritta "funky e intensa" combinata a elementi di hip-hop[5]. Il video musicale, nel quale appaiono il cantante Kim Wan-sun, il politico Huh Kyung-young, l'attore Jung Woon-taek, l'ex-giocatore di baseball Yang Joon-hyuk, Kang Min-kyung delle Davichi, e Taewoon degli Speed[6], fu girato in tre giorni e quattro notti e fu diretto da Jo Soo-hyun, mentre la versione dance da Hong Won-ki[7]. Inoltre, sempre nel video, appaiono Choi Boo-lam e Kim Su-mi, attori del drama omonimo, apparsi in un video musicale per la prima volta dopo undici anni[7]. Un'altra versione del brano, con armonie e strumenti tradizionali, è stata composta da Hwang Ho-jun[4].

Il brano fu valutato positivamente; Grace Danbi Hong di enewsWorld apprezzò il mix di "vecchio e nuovo" nel video musicale[8].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jeon Won Diary (전원일기) (feat. Duble Sidekick, Taewoon) – 3:50 (testo: Duble Sidekick – musica: Duble Sidekick, Hwang Ho-jun)
  2. Can We Love (feat. Duble Sidekick) – 3:51 (Duble Sidekick)
  3. Jeon Won Diary (전원일기) (Electronic) (feat. Duble Sidekick, Taewoon) – 3:50 (Duble Sidekick)
  4. Jeon Won Diary (전원일기) (MR ver.) – 3:50 (Duble Sidekick)
  5. Can We Love (Inst.) – 3:51 (Duble Sidekick)

Durata totale: 19:12

Certificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Corea del Sud Corea del Sud[9]
(vendite: 33 131)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica