Jenna Coleman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Jenna-Louise Coleman)
Jenna Coleman nel 2016

Jenna Coleman, nata come Jenna-Louse Coleman (che ha recentemente rimosso il secondo nome) (Blackpool, 27 aprile 1986), è un'attrice britannica, nota soprattutto per il ruolo di Clara Oswald, compagna del Dottore nella settima, nell'ottava e nella nona stagione della serie televisiva fantascientifica Doctor Who.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Coleman ha debuttato come attrice nel 2005, interpretando il ruolo di Jasmine Thomas nella soap opera inglese Valle di luna. In seguito ha interpretato altri ruoli fino al debutto sul grande schermo nel 2011, con il ruolo di Connie nel film Captain America - Il primo Vendicatore.

Il 21 marzo 2012, il produttore di Doctor Who Steven Moffat ha reso noto che Coleman avrebbe sostituito Karen Gillan e Arthur Darvill come compagna del Dottore a partire dallo speciale di Natale 2012; è comparsa per la prima volta nel primo episodio della settima stagione, Il manicomio dei Dalek, andato in onda il 1º settembre 2012.[1] Il 18 settembre 2015, l'attrice annuncia via radio che avrebbe lasciato la serie nel corso della nona stagione. È apparsa inoltre nella serie televisiva della BBC Death Comes To Pemberley.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Doctor Who's latest companion is unveiled, in BBC News, 21 marzo 2012. URL consultato il 21 marzo 2012.
  2. ^ (EN) Jenna Coleman to star in Death comes to Pemberley, in BBC. URL consultato il 15 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305857052 · LCCN: (ENno2013110003 · ISNI: (EN0000 0001 3382 3132