Jeff Ballard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeff Ballard
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Jazz
Periodo di attività 1984 – in attività
Sito web

Jeff Ballard (Santa Cruz, 17 settembre 1963) è un batterista statunitense.

Nato a cresciuto a Santa Cruz (California), incontra la musica grazie ai dischi del padre, batterista ai tempi della leva, appassionato di jazz e della big band di Count Basie, di Oscar Peterson, di Duke Ellington e della musica brasiliana di Sergio Mendes. Prende le prime lezioni di batteria a quattordici anni e prima di finire la high school suona già nella big band del Cabrillo College, dove poi studierà teoria musicale con il trombettista Ray Brown. Nello stesso periodo fa le prime esperienze anche in altri formazioni dell'area, avvicinandosi a stili musicali diversi e suonando spesso con i fratelli Grenadier (Phil, Steve e il contrabbassista Larry, conosciuto in un camp di Jamey Aebersold), col sassofonista Harvey Wainapel e il pianista Smith Dobson[1].

Trasferitosi nel 1986 a San Francisco, nel 1988 entra nell'orchestra di Ray Charles, con cui gira il mondo in lunghe tournée di otto mesi all'anno[2]. Dopo tre anni chiude l'esperienza per stabilirsi a New York, dove incontra e suona con alcuni dei migliori jazzisti della sua generazione, tra cui Kurt Rosenwinkel, Mark Turner, Brad Mehldau, Avishai Cohen, Guillermo Klein, Larry Grenadier e Ben Allison[3].

Nel 1999 inizia una collaborazione col pianista Chick Corea, suonando per sei anni nel sestetto Origin, con cui registra anche un disco con la London Symphony Orchestra[4], e nel New Trio, dove è affiancato dal contrabbassista Avishai Cohen.

Nella sua carriera ha suonato e registrato, tra gli altri, con Eddie Harris, Bobby Hutcherson, Buddy Montgomery, Lou Donaldson, Maria Schneider, Diane Schuur, Mike Stern, Danilo Perez, Gary Burton, Pat Metheny, Joshua Redman, Enrico Rava, Stefano Bollani, Stefano Di Battista.

Attualmente suona nel Brad Mehldau Trio (dal 2004), nel SFJazzCollective[5], ed è co-leader, con Larry Grenadier e col sassofonista Mark Turner, del collettivo FLY. Nel trio a suo nome suonano il chitarrista Lionel Loueke e il sassofonista Miguel Zenon.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Renato Wardle, Jeff Ballard: A Life in Music in allaboutjazz.com, 19 ottobre 2006. URL consultato il 3 settembre 2012.
  2. ^ Ray Charles, "Feel So Bad" live (1989) con J. Ballard alla batteria, youtube.com. URL consultato il 3 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Bio, jeffballard.com. URL consultato il 3 settembre 2012.
  4. ^ (EN) Chick Corea/London Philharmonic Orchestra ft. Origin "Spain for Sextet & Orchestra; Piano Concerto No. 1", allmusic.com. URL consultato il 3 settembre 2012.
  5. ^ (EN) SFJazz Collective Fall 2012 Lineup, www.sfjazz.org. URL consultato il 3 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85728094 LCCN: no98079808