Jean de Brébeuf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Giovanni de Brébeuf
Brébuef-jesuits04jesuuoft.jpg
 

Gesuita e martire

 
NascitaCondé-sur-Vire, 25 marzo 1593
MorteLago Huron, 16 marzo 1649
Venerato daChiesa cattolica
Beatificazione21 giugno 1925, da papa Benedetto XV
Canonizzazione29 giugno 1930, da papa Pio XI
Ricorrenza16 marzo e 19 ottobre
AttributiPalma

Jean de Brébeuf (Giovanni de Brébeuf) (Condé-sur-Vire, 25 marzo 1593Lago Huron, 16 marzo 1649) è stato un sacerdote e missionario gesuita francese; è venerato dalla Chiesa cattolica come santo e martire.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venne ordinato sacerdote a Rouen il 25 marzo 1622.

Nel 1625 si recò in Canada con altri missionari della Compagnia di Gesù.

L'anno seguente si fermò nel territorio degli Uroni, con i quali visse a lungo. A lui è attribuita la canzone Iesous Ahatonnia (= "Nasce Gesù"), conosciuta come The Huron Carol (="Canto natalizio degli Uroni"), scritta nella lingua di questo popolo nel 1643.

Morì trucidato da una tribù di Irochesi nel 1649.

È venerato come santo e martire della Chiesa cattolica insieme ai suoi compagni, i cosiddetti Santi martiri canadesi.

La sua commemorazione nel Martirologio romano è il 16 marzo, ma viene anche ricordato assieme agli altri martiri canadesi il 19 ottobre[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Giovanni de Brébeuf, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.

Controllo di autoritàVIAF (EN76452339 · ISNI (EN0000 0001 0917 6940 · LCCN (ENn50044826 · GND (DE119496240 · BNF (FRcb13165022h (data) · NLA (EN36137301 · BAV ADV10002986