Jean Markale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean Markale, pseudonimo di Jean Bertrand (23 maggio 1928Parigi, 23 novembre 2008), è stato uno scrittore, conduttore radiofonico, conferenziere e insegnante francese.

Ha pubblicato numerosi libri sulla civiltà celtica, in particolare il ruolo delle donne nella cultura celtica, e la letteratura arturiana. Le sue numerose opere trattano temi diversi su diversi e vari miti su episodi realmente accaduti o parti di storia sfumati nel mito, come i templari, i catari e il mistero di Rennes-le-Château, Atlantide, il druidismo o la biografia di san Colombano.

Alcune opere[modifica | modifica wikitesto]

  • The Celts: Uncovering the Mythic and Historic Origins of Western Culture, ISBN 0-89281-413-6
  • Montségur and the Mystery of the Cathars, ISBN 0-89281-090-4
  • Women of the Celts
  • The Druids: Celtic Priests of Nature, ISBN 0-89281-703-8
  • Cathedral of the Black Madonna: The Druids and the Mysteries of Chartres
  • King of the Celts: Arthurian Legends and Celtic Tradition
  • The Epics of Celtic Ireland: Ancient Tales of Mystery and Magic
  • The Great Goddess: Reverence of the Divine Feminine from The Paleolithic to the Present
Controllo di autorità VIAF: (EN108391418 · ISNI: (EN0000 0001 2103 7273 · LCCN: (ENn50040711 · BNF: (FRcb11914626c (data)