Jean Greisch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean Greisch (Koerich, 1º aprile 1942) è un filosofo e storico della filosofia francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato professore ordinario di Filosofia della religione e poi decano della Facoltà di filosofia, presso l'Institut Catholique de Paris

Diverse sono le sue pubblicazioni in francese. Si occupa soprattutto di fenomenologia di Martin Heidegger e di filosofia della religione. Ha al suo attivo diversi contributi presso l'Archivio di Filosofia.

Un suo studio molto importante è quello sui diversi paradigmi che la ragione ha assunto durante la storia del pensiero: Le Buisson ardent et les Lumières de la Raison.

Controllo di autorità VIAF: 4930623 · LCCN: n82158336 · GND: 129326623 · BNF: cb11905844w (data)