Jean-Luc Crétier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean-Luc Crétier
Nazionalità Francia Francia
Altezza 185 cm
Peso 93 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra La Plagne Douanes
Ritirato 1998
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jean-Luc Crétier (Albertville, 28 aprile 1966) è un ex sciatore alpino francese. Discesista originario di Bourg-Saint-Maurice, fu uno dei punti di forza della nazionale francese negli anni novanta. Pur non avendo ottenuto vittorie in Coppa del Mondo, ma solo cinque podi, entrò nella storia del Circo bianco conquistando la medaglia d'oro nella discesa libera ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, in Giappone, a distanza di trent'anni dall'ultimo titolo vinto da uno sciatore francese; allora fu aggiudicato al fuoriclasse Jean-Claude Killy.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1983-1991[modifica | modifica wikitesto]

Crétier debuttò in campo internazionale ai Mondiali juniores di Sestriere 1983; esordì ai Giochi olimpici invernali a Calgary 1988, classificandosi 6º nella combinata e non concludendo lo slalom speciale.

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 22 dicembre 1988 a Sankt Anton am Arlberg (7º in combinata. L'esordio iridato avvenne a Saalbach-Hinterglemm 1991, dove fu 11º nel supergigante.

Stagioni 1992-1996[modifica | modifica wikitesto]

Ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992 fu 24º nel supergigante e 4º nella combinata; due stagioni dopo conquistò il primo podio in Coppa del Mondo, chiudendo al terzo posto la discesa libera della Val Gardena il 18 dicembre 1993.

24º nella discesa libera e non classificato nella combinata ai XVII Giochi olimpici invernali di Lillehammer 1994, ai successivi Mondiali della Sierra Nevada 1996 fu, nelle stesse specialità, 35º e 16º.

Stagioni 1997-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anche ai Mondiali di Sestriere 1997 gareggiò in discesa libera e combinata, piazzandosi rispettivamente 15º e 13º; l'anno dopo, ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, vinse la medaglia d'oro nella discesa libera e si classificò 25º nel supergigante.

Crétier fu costretto a chiudere prematuramente la carriera a causa di un grave infortunio occorsogli in Val Gardena[1], nella discesa libera del 19 dicembre 1998.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 18º nel 1999
  • 5 podi (tutti in discesa libera):
    • 3 secondi posti
    • 2 terzi posti

Campionati francesi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 27 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]