Jean-Louis Debré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean-Louis Debré

Jean-Louis Debré (Tolosa, 30 settembre 1944) è un politico francese, figlio di Michel Debré.

Studi e Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in legge, specializzato in studi superiori di diritto pubblico e in studi superiori di scienze politiche, titolare di un dottorato in diritto pubblico. Ex allievo dell'Institut d'études politiques de Paris e dell'Ecole Nationale de la Magistrature.

Magistrato, entra in politica nel 1986, quando è eletto per la prima volta deputato all'Assemblée Nationale per il RPR (Raggruppamento per la Repubblica). Rieletto in tutte le legislature successive, lascia il parlamento nel 2007 a seguito della nomina a membro del Consiglio costituzionale.

Ministro dell'interno nel governo di Alain Juppé (1995-1997), presidente del gruppo del RPR all'Assemblée Nationale dal 1997 al 2002. Nel 2002 aderisce all'UMP (Unione per un Movimento Popolare).

Presidente dell'Assemblée Nationale dal 25 giugno 2002 al 23 febbraio 2007. Considerato uno degli uomini più vicini all'allora presidente della Repubblica Jacques Chirac, nel corso della sua presidenza adotta uno stile consensuale, basato sul massimo rispetto nei riguardi dell'opposizione.

Il 23 febbraio 2007 è nominato da Jacques Chirac presidente del Consiglio costituzionale, mandato che ha una durata di nove anni. Il 5 marzo 2016 è nominato dal ministro della Cultura alla presidenza del Conseil supérieur des archives (consiglio superiore degli archivi).

Suo fratello Bernard, medico, è deputato eletto in una lista apparentata all'UMP, e dal dicembre 1994 al maggio 1995 è stato ministro per la Cooperazione nel governo di Édouard Balladur.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze francesi[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine al Merito Agricolo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al Merito Agricolo

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Croce al Merito di I Classe dell'Ordine al Merito di Germania (Germania) - nastrino per uniforme ordinaria Croce al Merito di I Classe dell'Ordine al Merito di Germania (Germania)
Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12307083 · ISNI (EN0000 0001 1038 4253 · LCCN (ENn81089060 · GND (DE174164203 · BNF (FRcb11898975v (data) · NDL (ENJA001230289 · WorldCat Identities (ENn81-089060
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie