Jean-Charles Tacchella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jean-Charles Tacchella (Cherbourg, 25 settembre 1925) è un regista e sceneggiatore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornalista (L'Écran français) e sceneggiatore, si fece notare come regista grazie a due cortometraggi: Le derniers hivers (1970) e Une belle journée (1972). Nel 1975 diresse Cugino, cugina, ottenendo un eccezionale successo di critica e di pubblico.

Membro del consiglio di amministrazione della Cinémathèque Française fin dal 1981, ne è diventato presidente nel 2001. Dal 2003 è presidente onorario.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29564089 · ISNI (EN0000 0001 1613 6605 · LCCN (ENn91073610 · GND (DE107149905X · BNF (FRcb12104718k (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n91073610