Jay O'Brien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jay O'Brien
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Specialità Bob a quattro
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

James Jay O'Brien, noto J.J. (New York, 22 febbraio 1883Palm Beach, 5 aprile 1940) è stato un bobbista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Visse in Europa, studiò prima al Phillips Exeter e poi all'università di Yale, durante la seconda guerra mondiale si guadagnò il grado di maggiore.

Ai II Giochi olimpici invernali (edizione disputatasi nel 1928 a Sankt Moritz, Svizzera) vinse la medaglia d'argento nel Bob a 4[1] con i connazionali Jennison Heaton, Thomas Doe, Lyman Hine e David Granger[2] partecipando nella prima squadra statunitense, arrivando dietro la seconda statunitense (medaglia d'oro) ma superando la prima tedesca (medaglia di bronzo).

Il tempo totalizzato fu di 3:21,0 con un minimo distacco dalla prima e terza nazionale classificata (3:20,5 e 3:21,9 gli altri tempi medagliati). Nella successiva edizione delle olimpiadi invernali vinse nuovamente la medaglia d'oro con i compagni Eddie Eagan, Clifford Gray e Billy Fiske, il tempo fu di 7:53.68, staccando di due secondi l'altra squadra statunitense (7:55.70).

Si sposò tre volte:

Morì per un attacco cardiaco.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Jay O'Brien, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàLCCN (ENno2015104081 · WorldCat Identities (ENno2015-104081