Javier de Pedro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Javier de Pedro
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista sinistro
Ritirato 2007
Carriera
Squadre di club1
1992-1993Real Sociedad B? (?)
1993-2004Real Sociedad304 (45)
2004Blackburn2 (0)
2005Perugia5 (0)
2005-2006IFK Göteborg? (?)
2006Ergotelīs? (?)
2006-2007Burgos 5 (0)
2007Vera? (?)
Nazionale
1994-1996Spagna Spagna U-214 (0)
1998-2003Spagna Spagna12 (2)
????Paesi Baschi Paesi Baschi[1] 7 (3)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Spagna 1996
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Francisco Javier Pedro Falque (Logroño, 4 agosto 1973) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto del vivaio del Real Sociedad, De Pedro esordisce con il club basco il 7 novembre 1993 subentrando nella sconfitta casalinga per 1-3 contro il Lleida . Successivamente diventerà uno dei pezzi fondamentali della squadra, fornendo numerosi assist e segnando un buon numero di gol.

De Pedro passa Blackburn Rovers F.C. il 1º luglio 2004 dopo aver rifiutato il trasferimento al Southampton F.C. l'anno precedente e giocando in Spagna l'ultima stagione del suo contratto.[2] Fa il suo debutto per il club il 14 agosto 2004 nel pareggio 1-1 contro il West Bromwich Albion prima di essere sostituito da Tugay Kerimoğlu prima del secondo tempo.

Il 31 gennaio 2005 De Pedro si svincola e firma per il Perugia, dove gioca soltanto poche partite prima di andare all'IFK Göteborg, che lascia dopo poche partite per ragioni personali nel dicembre 2005.

Successivamente De Pedro giocherà soltanto qualche partita con la mediocre squadra greca dell'Ergotelis. Tornerà poi in Spagna per giocare con il Burgos CF.

Dopo un'esperienza al CD Vera, club delle isole Canarie, De Pedro si ritira dal calcio giocato e intraprende il corso per diventare allenatore.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce con la Spagna in un match amichevole contro la Russia il 23 settembre 1998 a Granada. De Pedro farà parte della spedizione spagnola ai Mondiali 2002 dove gioca tutte le partite partendo da titolare. L'ultima sua presenza in nazionale risale al 2003.

Conta anche 7 presenze e tre reti con la Nazionale di calcio dei Paesi Baschi.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-9-1998 Granada Spagna Spagna 1 – 0 Russia Russia Amichevole - Uscita al 30’ 30’
14-10-1998 Tel Aviv Israele Israele 1 – 2 Spagna Spagna Qual. Euro 2000 - Ammonizione al 20’ 20’ Uscita al 72’ 72’
18-11-1998 Salerno Italia Italia 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole 1 Uscita al 63’ 63’
27-3-2002 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 68’ 68’
17-4-2002 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 5 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
2-6-2002 Gwangju Spagna Spagna 3 – 1 Slovenia Slovenia Mondiali 2002 - 1º turno -
7-6-2002 Jeonju Spagna Spagna 3 – 1 Paraguay Paraguay Mondiali 2002 - 1º turno -
16-6-2002 Suwon Spagna Spagna 1 – 1 dts
(3 - 2 dcr)
Irlanda Irlanda Mondiali 2002 - Ottavi di finale - Uscita al 66’ 66’
22-6-2002 Gwangju Spagna Spagna 0 – 0
(3 - 5 dcr)
Corea del Sud Corea del Sud Mondiali 2002 - Quarti di finale - Ammonizione al 53’ 53’ Uscita al 70’ 70’
30-4-2003 Madrid Spagna Spagna 4 – 0 Ecuador Ecuador Amichevole 1
7-6-2003 Saragozza Spagna Spagna 0 – 1 Grecia Grecia Qual. Euro 2004 - Uscita al 59’ 59’
11-6-2003 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 0 Spagna Spagna Qual. Euro 2004 - Ingresso al 79’ 79’ Ammonizione al 85’ 85’
Totale Presenze 12 Reti 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Euskal Selekzioa non è una Nazionale di calcio e non disputa partite ufficiali.
  2. ^ (EN) De Pedro bound for Blackburn

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]