Jaume Collet-Serra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jaume Collet-Serra alla presentazione di Run All Night - Una notte per sopravvivere (2015)

Jaume Collet-Serra (IPA: [ˈʒawmə kuˈʎɛt ˈsɛrə]) (Sant Iscle de Vallalta, 23 marzo 1974) è un regista e produttore cinematografico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Collet-Serra nasce a Sant Iscle de Vallalta, in Catalogna, il 23 marzo del 1974. Cresce in un collegio, lontano dalla propria famiglia, coltivando la passione per il cinema e passando i sabati pomeriggio a visionare western e pellicole di genere bellico ambientate durante la Seconda guerra mondiale. Nel 1992, all'età di diciotto anni, emigra negli Stati Uniti, stabilendosi a Los Angeles, per studiare cinematografia presso il Columbia College. Ancora studente, inizia ben presto a lavorare come montatore. Influenzato da registi come Spike Jonze, David Fincher e Mark Romanek, inizia a lavorare, in veste di regista, nel mondo della pubblicità e dei videoclip musicali, dirigendo spot per PlayStation, Budweiser e MasterCard, e videoclip per artisti come Britney Spears e Enrique Iglesias.

Nel 2004 avviene il suo esordio sul grande schermo, quando viene ingaggiato dalla Warner Bros. per dirigere La maschera di cera, remake dell'omonimo film del 1953. Il film, prodotto da Robert Zemeckis, Joel Silver e Susan Downey, esce nel 2005, ottenendo critiche contrastanti ed un discreto successo al botteghino. Nel 2007 dirige Goal II - Vivere un sogno, secondo capitolo della trilogia di Goal!. Il film, dedicato al mondo del calcio, è stato girato tra Madrid e Londra. Nel 2009 lavora nuovamente per la Warner Bros. con l'horror/thriller Orphan, prodotto da Joel Silver e Leonardo DiCaprio. La pellicola suscitò alcune polemiche negli States, dove diverse associazioni pro-adozione ne chiesero il boicottaggio, poiché, a loro detta, diffonderebbe una visione negativa dell'adozione.[1] Dopo aver diretto il thriller Unknown - Senza identità, nel 2012 dirige i primi due episodi della serie televisiva The River.

Nel 2010 fonda la Ombra Films, casa di produzione, con base a Los Angeles, specializzata in film a basso budget di genere horror, thriller e fantasy.[2] Il primo film prodotto dalla Ombra Films è Mindscape di Jorge Dorado. Nel 2014 dirige il film Non-Stop, interpretato da Liam Neeson, con cui aveva già lavorato in Unknown - Senza identità e che dirige nuovamente in Run All Night - Una notte per sopravvivere e L'uomo sul treno - The Commuter.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L’«Orfana» diabolica semina il terrore ma l’America insorge, ilgiornale.it. URL consultato il 23 luglio 2009.
  2. ^ Jaume Collet-Serra launches Ombra, jaumecolletserra.com. URL consultato il 14 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61295582 · ISNI (EN0000 0001 1654 8001 · LCCN (ENno2006036460 · GND (DE138746672 · BNF (FRcb150869593 (data)