Japan Soccer League 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Japan Soccer League 1983
Competizione Japan Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore Japan Soccer League
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 20
Formula Due divisioni con girone all'italiana A/R.
Risultati
Vincitore Yomiuri
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Ruy Ramos (10)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1982 1984 Right arrow.svg

La stagione 1983 è stata la diciannovesima edizione della Japan Soccer League, massimo livello del campionato giapponese di calcio.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo disputatosi tra il 3 aprile e il 10 dicembre 1983[1] vide per la prima volta imporsi lo Yomiuri, che completando un'ascesa iniziata sin dai primi anni settanta, diede avvio ad una stagione di dominio della scena calcistica giapponese giapponese[2]. Grazie alla differenza reti, l'Hitachi evitò la retrocessione nel secondo raggruppamento, a scapito del titolato Mazda[1]: il play-off che ne seguì vide poi la squadra imporsi sul Sumitomo Metals.

In Division 2 si impose in maniera piuttosto netta il Nippon Kokan[1], davanti al Sumitomo Metals che fallì la promozione ai playoff. A fondo classifica retrocessero entrambe le squadre: il Toho Titanium perse i playoff contro il Matsushita Electric[1], accompagnando in Japan Regional League il Saitama Teachers[1]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Yomiuri Football Club 1983.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

JSL Division 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Giappone 1. Yomiuri 27 18 12 3 3 27 13 +14
2. Nissan Motors 25 18 11 3 4 28 17 +11
3. Fujita Kogyo 21 18 7 7 4 18 15 +3
4. Yamaha Motors 19 18 7 5 6 25 20 +5
5. Yanmar Diesel 19 18 6 7 5 19 21 -2
6. Mitsubishi HI 16 18 6 4 8 17 16 +1
7. Furukawa Electric 15 18 6 3 9 13 15 -2
8. Honda 14 18 4 6 8 17 23 -6
9. Hitachi 12 18 3 6 9 14 22 -8
1downarrow red.svg 10. Mazda 12 18 5 2 11 15 31 -16

Legenda:
      Campione del Giappone
      Retrocessa in Japan Soccer League Division 2 1984

Note:[1]

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Mazda retrocede direttamente in virtù di una peggior differenza reti nei confronti del Mazda.

JSL Division 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Nippon Kokan 30 18 13 4 1 39 12 +27
2. Sumitomo Metals 24 18 8 8 2 33 27 +6
3. Toshiba 20 18 8 4 6 38 23 +15
4. Nippon Steel 19 18 7 5 6 29 21 +8
5. Toyota Motors 19 18 7 5 6 23 30 -7
6. Tanabe Pharma 18 18 7 4 7 29 29 0
7. Fujitsu 15 18 6 4 8 26 26 0
8. Kofu Club 14 18 4 6 8 29 40 -11
1downarrow red.svg 9. Toho Titanium 12 18 5 2 11 21 42 -21
1downarrow red.svg 10. Saitama Teachers 9 18 4 1 13 14 28 -14

Legenda:
      Promossa in Japan Soccer League Division 1 1984
      Retrocessa in Japan Regional League 1984

Note:[1]

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Spareggi promozione/salvezza[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Città e data
Hitachi 3-2 Sumitomo Metals Tokyo, 21 dicembre 1983
Sumitomo Metals 0-1 Hitachi Kashima, 28 dicembre 1983

Play-off interdivisionali[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Città e data
Toho Titanium 0-1 Matsushita Electric 21 dicembre 1983
Matsushita Electric 2-0 Toho Titanium Nara, 28 dicembre 1983

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Primati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Record della Division 1

  • Maggior numero di vittorie: Yomiuri (12)
  • Minor numero di sconfitte: Yomiuri (3)
  • Miglior attacco: Nissan Motors (28)
  • Miglior difesa: Yomiuri (13)
  • Miglior differenza reti: Yomiuri (+14)
  • Maggior numero di pareggi: Fujita Kogyo e Yanmar Diesel (7)
  • Minor numero di pareggi: Mazda (2)
  • Maggior numero di sconfitte: Mazda (11)
  • Minor numero di vittorie: Hitachi (3)
  • Peggior attacco: Furukawa Electric (13)
  • Peggior difesa: Mazda (31)
  • Peggior differenza reti: Mazda (-16)

Record della Division 2

  • Maggior numero di vittorie: Nippon Kokan (13)
  • Minor numero di sconfitte: Nippon Kokan (1)
  • Miglior attacco: Nippon Kokan (39)
  • Miglior difesa: Nippon Kokan (12)
  • Miglior differenza reti: Nippon Kokan (+27)
  • Maggior numero di pareggi: Sumitomo Metals (8)
  • Minor numero di pareggi: Saitama Teachers (1)
  • Maggior numero di sconfitte: Saitama Teachers (13)
  • Minor numero di vittorie: Saitama Teachers e Kofu Club (4)
  • Peggior attacco: Saitama Teachers (14)
  • Peggior difesa: Toho Titanium (42)
  • Peggior differenza reti: Toho Titanium (-21)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Division 1

Division 2

Gol Giocatore Squadra
11 Giappone Toshio Matsuura Nippon Kokan

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]