Japan Football League 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Japan Football League 1996
1996年のJFL
Competizione Japan Football League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore JFL
Date dal 21 aprile 1996
al 27 ottobre 1996
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Honda Motor
(1º titolo)
Promozioni Vissel Kobe
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Wagner Lopes (36)
Miglior portiere Giappone Ryuji Ishizue
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1995 1997 Right arrow.svg

La stagione 1996 è stata la quinta edizione della Japan Football League, secondo livello del campionato giapponese di calcio.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell'inizio della stagione il Consadole Sapporo (nato dalla riorganizzazione del Toshiba come squadra professionistica)[1] e il Brummell Sendai ottennero lo status di membro associato della J. League, aggregandosi al lotto delle candidate alla promozione nella lega professionistica, che già includeva Vissel Kobe e Tosu Futures[2]. Anche il NEC Yamagata subì un riassetto societario, presentandosi ai nastri di partenza con la denominazione di Montedio Yamagata[1].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Honda Motor Football Club 1996.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Club Allenatore
Brummell Sendai Giappone Choei Sato
Consadole Giappone Masayuki Miura
Cosmo Oil Giappone Yoshihiko Yamamoto
Fujitsu Giappone Hiroshi Jofuku
Fukushima FC non conosciuta Sconosciuto
Honda Motor Giappone Hiroki Fukushima
Montedio Yamagata Giappone Nobuhiro Ishizaki
Nippon Denso non conosciuta Sconosciuto
NTT Kanto Giappone Takashi Shimizu
Oita FC non conosciuta Sconosciuto
Otsuka Pharma Brasile Edson Porto
Seino non conosciuta Sconosciuto
Tokyo Gas Giappone Kiyoshi Okuma
Tosu Futures Uruguay Nelson Agresta
Argentina Sergio Batista
Ventforet Kofu Giappone Yuji Tsukada
Vissel Kobe Scozia Stuart Baxter

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

[1][3]

Pos. Squadra Pt G V P GF GS
1. Honda Motor 75 30 25 5 83 35
1uparrow green.svg 2. Vissel Kobe 75 30 25 5 78 32
3. Tokyo Gas 73 30 24 6 (1) 63 28
The death.svg 4. Tosu Futures 62 30 20 10 (2) 68 43
5. Consadole 62 30 20 10 (2) 60 43
6. Brummell Sendai 56 30 18 12 (2) 67 52
7. Otsuka Pharma 55 30 18 12 (1) 56 41
8. Montedio Yamagata 49 30 16 14 (1) 45 49
9. Fujitsu 45 30 15 15 48 45
10. Oita FC 39 30 13 17 42 52
11. Ventforet Kofu 33 30 11 19 50 56
The death.svg 12. Cosmo Oil 33 30 11 19 45 61
13. NTT Kanto 23 30 7 23 (2) 36 55
14. Fukushima FC 22 30 7 23 (1) 30 63
15. Nippon Denso 16 30 5 25 (1) 40 90
16. Seino 15 30 5 25 28 82

Legenda:

      Promossa in J. League 1997.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a sconfitta dopo i tiri di rigore, zero a sconfitta.
Fra parentesi, gli incontri persi dopo i tiri di rigore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]