Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Jano Ananidze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jano Ananidze
Spartak-Rostov (9).jpg
Ananidze nel 2015
Nazionalità Georgia Georgia
Altezza 170 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Rostov Rostov
Carriera
Giovanili
2004-2005
2005-2007
2007-2009
Dinamo Tbilisi Dinamo Tbilisi
Dinamo Kiev
Spartak Mosca Spartak Mosca
Squadre di club1
2009- Spartak Mosca Spartak Mosca 61 (8)
2013-2014 Rostov Rostov 12 (1)
Nazionale
2007
2007-2009
2008-2009
2009
2009-
Georgia Georgia U-16
Georgia Georgia U-17
Georgia Georgia U-19
Georgia Georgia U-21
Georgia Georgia
4 (3)
13 (0)
2 (1)
5 (2)
21 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 ottobre 2013

Jano Amiranovich Ananidze (in georgiano: ჯანო ამირანის ძე ანანიძე; Kobuleti, 10 ottobre 1992) è un calciatore georgiano, centrocampista dello Spartak Mosca e della nazionale georgiana di calcio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[1]

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fino all'età di 12 anni ha giocato con la squadra della sua città natale, Kobuleti, in cui aveva giocato anche suo padre Amiran prima di diventare un allenatore[3]. Si è messo in luce nel Torneo di Viareggio 2009, competizione in cui ha segnato un gol alla Reggina.[4]

Il 1º agosto 2009, all'età di sedici anni, ha debuttato in Prem'er-Liga, nella partita vinta 4-0 contro il Kuban.[5]

Il 18 ottobre 2009 è diventato il giocatore più giovane ad aver segnato nella massima divisione russa: nel 3-0 inflitto alla Lokomotiv Mosca all'età di 17 anni e 8 giorni.[6]

È stato al centro di una battaglia mediatica poiché era convocabile sia dalla Russia che dalla Georgia[7]; i media georgiani sono arrivati persino ad ipotizzare che fossero stati offerti dei soldi al giocatore da parte russa[7]; il tutto si è risolto con la convocazione del CT georgiano Cuper accettata dal giocatore.[7]

Il 17 febbraio subentra a Šešukov in una sfida di Europa League e realizza, su punizione, il gol della rimonta al 92' in Basilea-Spartak Mosca completando la rimonta da 2-0 a 2-3.[8]

Il 3 luglio 2013 passa in prestito al Rostov.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Georgia ha debuttato il 5 settembre 2009 contro l'Italia (0-2) all'età di sedici anni,[9][10][11] diventando il più giovane esordiente della nazionale[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 02-11-2010. URL consultato il 22-11-2011.
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ a b Calcio: la stella di Ananidze illumina lo Spartak italiageorgia.it
  4. ^ Spartak Mosca, due gioielli in vetrina, TMW.com.
  5. ^ (RU) Карпин отомстил за Лаудрупа, Gazeta.ru.
  6. ^ (EN) Arsenal Tracking Spartak Moscow Youngster Zhano Ananidze, Goal.com.
  7. ^ a b c Ananidze, il Giano bifronte che divide Georgia e Russia, Sky.it.
  8. ^ Spartak snatch victory at Basel in uefa.com, 17 febbraio 2011. URL consultato il 18-2-2011.
  9. ^ Georgia 0-2 Italia, Uefa.com.
  10. ^ (EN) Sixteen-year-old phenomenon joins Georgian national team, GeorgiaToday.ge.
  11. ^ (EN) FIFA Player Statistics, FIFA.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]