Janet Akyüz Mattei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Janet Akyüz Mattei

Janet Akyüz Mattei (Bodrum, 2 gennaio 1943Boston, 22 marzo 2004) è stata un'astronoma turca naturalizzata statunitense, direttrice dell'American Association of Variable Star Observers (AAVSO) dal 1973 al 2004.

Mattei è nata a Bodrum, in Turchia, da Bella e Baruk Akyüz, in una famiglia ebrea e ricevette la sua educazione presso l'American Collegiate Institute a Smirne. Si è trasferita negli Stati Uniti per gli studi universitari, e ha frequentato la Brandeis University presso Waltham nel Massachusetts. In seguito le è stata offerta da Dorrit Hoffleit un posto presso l'Osservatorio Maria Mitchell a Nantucket nel Massachusetts.

Ha lavorato presso il Leander McCormick Observatory a Charlottesville, in Virginia dal 1970 al 1972 e ha ricevuto la sua laurea in Astronomia dalla Università della Virginia nel 1972 e il suo Ph.D. in Astronomia dalla Ege University a Smirne in Turchia nel 1982.

Come direttrice dell'AAVSO per più di 30 anni, Mattei ha raccolto le osservazioni di stelle variabili effettuate da astronomi amatoriali da tutto il mondo. Ha coordinato molti programmi osservativi importanti tra astronomi professionisti e amatoriali. Si interessò anche di istruzione e progetti scientifici per studenti. Sotto la sua guida il database dell'associazione è stato reso disponibile agli insegnanti e aiutò gli astronomi non professionisti ad accedere al Telescopio Spaziale Hubble.

Mattei è morta di leucemia a Boston nel marzo 2004.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

A Mattei sono stati assegnati numerosi premi tra i quali:

L'asteroide 11695 Mattei è così chiamato in suo onore[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN73934484 · ISNI (EN0000 0001 1770 2728 · LCCN (ENn86017181 · BNF (FRcb12384911q (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n86017181