Janelle Commissiong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Janelle Penny Commissiong (Port of Spain, 1953) è una modella trinidadiana, eletta Miss Universo 1977..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Port of Spain, capitale di Trinidad e Tobago, all'età di 13 anni Janelle Commissiong si trasferì con i suoi genitori a New York. Qui, si è diplomò al liceo ed ebbe modo di frequentare il Fashion Institute of Technology. Nel 1976 tornò a Trinidad, e successivamente partecipò al concorso di Miss Universo, che si teneva a Santo Domingo.

Il 16 luglio 1977, Janelle Commissiong viene incoronata Miss Universo 1977, ricevendo la corona dalla Miss Universo uscente, Rina Messinger. Janelle Commissiong è la prima rappresentante di Trinidad e Tobago a ricevere il titolo, ma è soprattutto la prima donna di colore a diventare Miss Universo.[1] Dopo la sua vittoria il primo ministro Eric Williams varò un aeroplano in suo nome e furono prodotti tre francobolli raffiguranti la Commissiong.[2]

Insieme al marito Brian Bowen ha fondato il Bowen Marine, una compagnia che produce imbarcazioni. In seguito alla morte per incidente di Bowen, la Commissiong ha risposato Alwin Chow-Chow, con il quale ha avuto una figlia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lit of Miss universe titleholders
  2. ^ http://matadeen.com/tt_recognized.html
Predecessore Miss Universo Successore Beauty pageant tiara.png
Rina Messinger 1977 Margaret Gardiner