Jane Eyre (miniserie televisiva 2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jane Eyre
Titolo originaleJane Eyre
PaeseRegno Unito
Anno2006
Formatominiserie TV
Generesentimentale, drammatico
Puntate4
Durata202 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
RegiaSusanna White
SoggettoCharlotte Brontë (romanzo)
SceneggiaturaSandy Welch
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal24 settembre 2006
Al15 ottobre 2006
Rete televisivaBBC One
Prima TV in italiano
Dal9 gennaio 2008
All'11 gennaio 2008
Rete televisivaRete 4

Jane Eyre è una miniserie televisiva britannica del 2006 prodotta dalla BBC e diretta da Susanna White. Ha per interpreti principali Ruth Wilson e Toby Stephens. In Italia è andata in onda divisa in due episodi (anziché nei 4 inglesi) su Rete 4, il 9 e l'11 gennaio 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La miniserie racconta in modo fedele, rispetto all'omonimo romanzo, la vita dell'orfana Jane Eyre che, dal duro collegio dove ha trascorso la propria infanzia, andrà a lavorare come istitutrice a Thornfield Hall, Millcote (Inghilterra) per la figlioccia del padrone di casa. Qui, si innamora poi dello stesso, il signor Rochester, il quale contraccambia i suoi sentimenti e la sposa, non dopo diversi e spiacevoli inconvenienti, nonostante la differenza d'età e il diverso ceto sociale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione