Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Jamiluddin Aali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mirza Jamiluddin Ahmed Khan Aali conosciuto al pubblico come Jamiluddin Aali o Jameeluddin Aali (in lingua urdu: مرزا جمیل الدین احمد خان عالی; Delhi, 20 gennaio 1925Karachi, 23 novembre 2015) è stato un poeta, saggista, giornalista, drammaturgo e critico pakistano, conosciuto per la canzone nazionale Jeeway Jeeway Pakistan.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jamiluddin Aali proviene da una famiglia letteraria di Delhi. Suo nonno, Nawab Allauddin Ahmed Khan, fu un amico e studente di Ghalib. Suo padre, Sir Ameeruddin Ahem Khan fu anch'egli un poeta e sua madre proviene dalla famiglia di Mir Dard. Aali si laureò in lettere e divenne "Dottore in lettere" all'università di Delhi, studiando inoltre economia. Dopo l'indipendenza dell'India, la sua famiglia si spostò in Pakistan e si stabilì a Karachi. Entrò nei Servizi Civili del Pakistan nel 1951, dopo Aali divenne "Dottore in legge" nel 1971 all'università di Karachi. Nel 1967, entrò nella Banca Nazionale e lavorò qui fino alla pensione, raggiunta quando era il vicepresidente più anziano.

Opere letterarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Ghazlain Dohay Geet
  • Jeeway Jeeway Pakistan
  • La Hasil
  • Dohay
  • Nai Kiran

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Canadian Urdu Academy Award (1988)
  • Sant Kabeer Award - Conferenza Urdu di Delhi (1989)
  • Pride of Performance (1989)
Controllo di autoritàVIAF (EN75292946 · ISNI (EN0000 0000 2571 7105 · LCCN (ENn85184807 · GND (DE1068584564
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie